Biscotti di carote, ricetta americana

I biscotti di carote sono una ricetta semplicissima che ho trovato nel libro “500 ricette con le verdure” di Emilia Valli. Mi diverto un sacco a prendere le ricette dalla collana di libri “la cucina del buongustaio” edito da Newton & Compton editori, nessuna ricetta ha la foto e quindi è una sorpresa, per me, vedere il risultato finale. Questi biscotti di origine americana mi hanno particolarmente sorpresa, sono piaciuti a tutti in famiglia e, se conservati in una scatola di latta durano anche una settimana senza perdere la loro fragranza.

Biscotti di carote ricetta americana nella cucina di martina

Biscotti di carote 

ingredienti per circa 16 biscotti

  • 150 g. di burro
  • 150 g. di zucchero
  • 250 g. di carote pulite
  • 2 uova medie
  • 1 arancia
  • 400 g. di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito in polvere
  • un pizzico di sale fino

Procedimento

Per prima cosa lavorate burro e zucchero fino ad ottenere una crema morbida, se avete un robot da cucina il lavoro sarà molto più veloce. Incorporatevi le carote, prima pelate e tritate molto finemente, la buccia dell’arancia grattugiata e le uova. Rimestate molto bene il tutto e aggiungetevi la farina con un pizzico di sale e il lievito. Dovrete ottenere un impasto sodo ed omogeneo che terrete in frigorifero per almeno un’ora. Trascorso questo tempo,  foderate una placca con carta da forno e distribuitevi dei mucchietti di composto delle dimensioni di un’albicocca, tenendoli ben distanziati. Infornate in forno preriscaldato a 190 gradi e  cuocete per circa 12/15 minuti (dipende dai forni).  Questi biscotti sono adattissimi al tè del pomeriggio.

Vuoi seguirmi su facebook? Clicca qui

Precedente Asparagi al limone, ricetta contorno Successivo Vivere di Marche rassegna culturale alla Union moda di Sant'Ippolito (PU)

3 commenti su “Biscotti di carote, ricetta americana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.