VERDURE AL FORNO

Print Friendly, PDF & Email

 

Le verdure al forno sono un contorno leggero e semplice da realizzare per accompagnare tanti secondi di carne o di pesce. Basta pulire le verdure, tagliarle a pezzi, condirle e cuocerle al forno… davvero semplice! Vi garantisco che sono deliziose!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 – 60 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 Peperoni (1 giallo e 1 rosso)
  • 2 Zucchine
  • 2 Melanzane
  • 4 Patate
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • Erbe aromatiche (a piacere, come timo, origano, maggiorana…)

Preparazione

  1. Lavate tutte le verdure.

    Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti. Mettetele in una ciotola.

    Tagliate a metà i peperoni, eliminate il picciolo ed i semi e tagliateli a falde per il senso della lunghezza. Uniteli alle patate.

    Eliminate il picciolo delle melanzane e delle zucchine e tagliateli a pezzi grossolani. Uniteli alle altre verdure.

    Condite le verdure tagliate con sale, pepe, olio e a piacere erbe aromatiche. Mescolatele bene.

    Prendete una teglia da forno antiaderente (se non ne avete di antiaderenti foderatela di carta da forno per non farle attaccare) e versate al suo interno il misto di verdure condite. Irrorate ancora con un altro filo di olio.

    Preriscaldate il forno a 200°C e appena è caldo infornate la teglia di verdure.

    Lasciate cuocere per circa 50 – 60 minuti (a seconda di quanto avrete fatto grandi i pezzi di verdura). Giratele di tanto in tanto per farle cuocere in modo omogeneo. Mescolatele in modo delicato per non romperle.

    Una volta cotte trasferitele in un vassoio e scegliete se servirle caldo o tiepide, sono buone in entrambe i modi.

  2. Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Ci conto!! :)

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre ricette di CONTORNI clicca QUI

Share this nice post:
Precedente INSALATA FREDDA DI ARISTA DI MAIALE Successivo INSALATA DI FAGIOLINI E SGOMBRO

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.