TORTA SALATA CON SCAROLA MORTADELLA E STRACCHINO

Print Friendly, PDF & Email
 
Le torte salate in generale sono una di quelle preparazioni che ci permettono di preparare qualcosa di buono anche con pochi ingredienti. Potete sbizzarrirvi nel preparare il ripieno e sono ottime sia fredde che calde quindi si possono preparare anche con anticipo… ideali sia come piatto unico che per aperitivi o buffet. Oggi vi propongo la torta salata con scarola mozzarella e stracchino… una vera delizia!
 
 
 
 
 torta salata con scarola mozzarella e stracchino - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI: 
 
Per la pasta:
– 500 gr di farina 0
– 150 ml di olio evo
– 150 ml di acqua
– 1 pizzico di sale
 
Per il ripieno:
– 1 cespo di scarola
– 100 gr di mortadella tagliata in una unica fetta
– 100 gr di stracchino
– 2 uova intere
– 100 ml di latte
– 1 spicchio di aglio
– olio evo q.b.
– sale fino q.b.
– pepe nero macinato q.b.
 
 
Lavate bene la scarola poi lessatela in abbondante acqua salata per alcuni minuti, fino a che non sentite che è cotta. Scolatela e mettetela in un cola pasta in modo da fargli perdere l’acqua in eccesso. Quando è fredda strizzatela bene e tagliatela grossolanamente.
 
In una padella mettete poco olio, lo spicchio d’aglio e lasciate imbiondire, dopo di che eliminatelo. Aggiungete la scorola lessata, regolate di sale e di pepe e fatela saltare alcuni minuti in modo che si insaporisca, poi lalsciatela intiepidire.
 
Nel frattempo preparate la base. 

In una ciotola versate la farina ed unite l’olio, l’acqua ed il pizzico di sale. Lavorate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Se vedete che c’è bisogno aggiungete ancora poca acqua, questo dipende dalla farina.
Stendete l’impasto con un mattarello dandogli la forma rotonda e rivestite una tortiera da 26 centimetri.
 
Tagliate a striscioline la mortadella.
 
In una ciotola rompete le due uova, unite il latte, regolate di sale di pepe e mescolate il tutto.
 
Adagiate sul fondo dello stampo rivestito la scarola ormai tiepida, poi sopra di essa distribuite prima lo stracchino fatto a piccoli pezzi poi le striscioline di mortadella. Versatevi adesso il composto di uova.
 
Cuocetela in forno preriscaldato a 200° per 40 -50 minuti, la superficie si colorirà leggermente. Ottima sia tiepida che fredda. 
 
 
 
 
torta salata con scarola mozzarella e stracchino - nella cucina di laura
 
 
 
 
Per questa ricetta ho utilizzato:
– stracchino Conrado
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 
 

Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.