TORTA SALATA CON PANCETTA PICCANTE E PROVOLONE DOLCE – ricetta senza bilancia

Print Friendly, PDF & Email


La torta salata con pancetta piccante e provolone dolce è una ricetta semplicissima da fare, ed inoltre non ha bisogno della bilancia da cucina per pesare gli ingredienti. Infatti l’unità di misura sarà il vasetto dello yogurt utilizzato tra gli ingredienti.
Questa torta salata è un ottimo sostituto del pane, ma essendo comunque ricca può essere sia adatta alla merenda che per aperitivi o buffet.
Realizzarla è semplice e veloce, ottima sia mangiata tiepida che fredda…. se la mangiate calda però il formaggio filerà!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 vasettodi yogurt bianco (125 g)
  • 3/4di vasetto di olio extravergine di oliva
  • 3uova
  • 1 vasettoparmigiano reggiano grattugiato
  • 3 vasettifarina 0
  • 1 bustinadi lievito per torte salate
  • 150 gprovolone dolce
  • 150 gpancetta piccante a cubetti
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta
  • 1 Leccapentole
  • 1 Teglia per dolci rettangolare 24x32cm o da plumcake
  • Carta forno

Preparazione della torta salata con pancetta piccante e provolone dolce

In una ciotola rompete le uova, poi aggiungete il vasetto di yogurt bianco, sale e pepe.
Mescolate con una frusta.

Ora sempre utilizzando il vasetto dello yogurt come unità di misura unite l’olio, il parmigiano, la farina e la bustina di lievito per torte salate.
Mescolate bene il tutto con la frusta fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e senza grumi.

Tagliate sia il provolone dolce che la pancetta piccante in piccoli cubetti che andrete poi ad unire all’impasto, mescolando con un leccapentole o un cucchiaio per distribuirli uniformemente.

Foderate una teglia per dolci rettangolare 24x 32 cm con carta forno (in alternativa potete anche utilizzare una teglia rotonda cm 24 o uno stampo da plumcake), poi rovesciate l’impasto al suo interno, coprendo tutta la superficie e livellandolo bene.

Cuocete la torta salata in forno preriscaldato a 180°C per 30-40 minuti. Controllate la cottura sempre con uno stecchino, una volta infilato ed estratto dall’impasto deve risultare asciutto, altrimenti non è cotta.
Quando è cotta si presenterà lievitata, soffice e dorata in superficie.

Lasciatela intiepidire, poi trasferitela su di un vassoio e tagliatela a quadretti. E’ ottima mangiata sia tiepida che fredda.
  1. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato la pancetta tesa piccante dell’azienda San Pietro srl

    L’azienda San Pietro srl porta un po’ di Calabria sulle nostre tavole. L’attenzione rivolta alle materie prime utilizzate e la produzione incentrata sul rispetto delle tradizioni fanno sì che anche un produzione industriale si possano ottenere prodotti di eccellenza.

    Proprio pensando al consumatore la produzione avviene con l’utilizzo esclusivo di carne suina italiana certificata e l’utilizzo di erbe aromatiche, quali finocchio e peperoncino, che rimandano ai profumi di una volta.

    Prodotti tipici di una regione che li produce da sempre!

    E’ possibile acquistare questi prodotti direttamente nella sezione dello SHOP del loro sito, vi assicuro che la qualità è altissima!

  2. SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA’

    – clicca mi piace sulla PAGINA FACEBOOK

    – seguimi su INSTAGRAM

    – seguimi su PINTEREST 

    – iscriviti al canale YOUTUBE per vedere tutti i video

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI TORTE SALATE clicca QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.