TORTA CAPRESE CON CIOCCOLATO FONDENTE E COCCO

Print Friendly, PDF & Email

 

La torta caprese è un dolce tipico dell’isola di Capri, così come ne richiama il nome. La sua caratteristica è quella di avere il cioccolato fondente fuso nell’impasto e sopratutto di non prevedere l’uso di farina e lievito nella sua preparazione. Dalla versione originale si possono poi creare molte varianti, quella che vi propongo io è la torta caprese con cioccolato fondente e cocco.

Un dolce delizioso e morbido dalla consistenza umida. E’ una torta perfetta come fine pasto o da accompagnare con tè e tisane. La sua realizzazione è davvero semplice, e la sua cottura è rigorosa, infatti bastano 20 minuti nel forno. Mi raccomando non ce la tenete di più altrimenti non avrà più la sua caratteristica consistenza, anche se vi sembrerà morbida non lasciatevi tentare dal cuocerla di più.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 – 15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g Cioccolato fondente
  • 150 g Zucchero
  • 150 g Burro
  • 4 Uova
  • 50 g Farina di cocco

Preparazione

  1. Tritate il cioccolato fondente con un coltello poi trasferitelo in una ciotola (meglio se di vetro) adatta per il microonde ed unitevi il burro fatto a pezzi. Scioglieteli nel microonde dando il tempo di 1 minuto alla volta in modo da non bruciare il cioccolato, e mescolate il composto con un cucchiaio. Alla fine dovrà essere fluido ed amalgamato.

    In una ciotola mettete le uova, lo zucchero e lavorate con una frusta. Poi aggiungete la farina di cocco ed il cioccolato sciolto inseme al burro non appena saranno intiepiditi. Amalgamate il tutto molto bene con una frusta o con una spatola in modo da ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

    Prendete una teglia rotonda da dolci dal diametro di 24 cm e foderatela di carta da forno. Rovesciatevi al suo interno il composto ottenuto e livellatelo bene.

    Cuocete la torta caprese in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti (non prolungate oltre la cottura anche se il dolce non vi sembrerà cotto).

    Una volta cotto estraetelo dal forno e lasciatelo freddare nelle tortiera. Successivamente trasferitelo su di un vassoio e cospargetelo di zucchero a velo.

    Otterrete una torta bassa dalla consistenza morbida e umida, e dal sapore unico… provatela!

  2. Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Seguimi anche su G+ Instagram Pinterest e Twitter. su Ci conto!! :)

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre ricette di DOLCI cliccaQUI

Share this nice post:
Precedente HUMMUS DI OLIVE VERDI Successivo ZUCCA GRATINATA AL FORNO

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.