TOMINO PIEMONTESINO CON FUNGHI PORCINI TRIFOLATI

Print Friendly, PDF & Email
 
Il tomino piemontesino con funghi porcini trifolati è un secondo piatto semplice e veloce da preparare, ideale fare quando si ha poco tempo. Davvero gustoso e saporito e l’abbinamento con i funghi porcini lo rende unico!!
 
 
 
 
tomino piemontesino con funghi trifolati - nella cucina di laura
 
 
 
 
 
INGREDIENTI (per 2 persone):
 
– 4 tomini piemontesini
– 4 funghi porcini freschi
– 1 spicchio di aglio
– 1 ciuffetto di prezzemolo
– olio evo q.b.
– sale fino q.b.
 
 
Pulite bene i funghi eliminando la terra. Tagliateli a fette abbastanza sottili.
 
In una padella mettete poco olio con lo spicchio d’aglio intero, il prezzemolo tritato e fate appassire.
 
Unite i funghi e a fuoco vivace fateli cuocere mescolandoli di tanto in tanto. I funghi cuoceranno in pochi minuti. Regolate di sale ed eliminate l’aglio.
 
Scaldate bene una griglia e quando è pronta scaldate i tomini da entrambi i lati. Diventeranno morbidi.
 
Servite i tomini ben caldi accompagnati dai funghi porcini trifolati.
 
 
 
 
tomino piemontesino con funghi trifolati - nella cucina di laura

 
 
 
 
Per realizzare questa ricetta ho utilizzato:
– tomino piemontesino (Conrado)
– accompagnato con vino Merlot (Cantine Settesoli)
 
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

Share this nice post:
Precedente COME CONSERVARE LE OLIVE NERE SOTTO SALE Successivo ZUCCA IN CARPIONE

Un commento su “TOMINO PIEMONTESINO CON FUNGHI PORCINI TRIFOLATI

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.