Crea sito

SPIEDINI DI POLPETTINE FRITTE AL PROFUMO DI LIMONE

Print Friendly, PDF & Email
 
Gli spiedini di polpettine fritte al profumo di limone sono un secondo piatto semplice da fare perchè si tratta di semplice polpette aromatizzate con buccia di limone ma la loro particolarità sta nel fatto che dopo averle fritte e prima di presentarle vengono infilate negli spiedini di legno e si presentano molto bene! Se avete a disposizione dei rametti di rosmarino fresco utilizzate quelli al posto degli spiedini, sfogliateli, lasciando solo il ciuffetto ed infilatevi le polpettine, saranno ancora più belli e scenografici!
 
 
 
spiedini di polpettine fritte al profumo di limone - nella cucina di laura
 
 
                                                
 
INGREDIENTI (per 6 persone):
 
–         500 gr di carne macinata di vitello
–         2 salsicce di maiale
–         2 spicchi di aglio
–         1 mazzetto di prezzemolo
–         70 gr di mollica di pane
–         latte q.b.
–         100 gr di parmigiano grattugiato (io Bella Lodi)
–         una grattugiata di scorza di limone non trattato 
–         2 uova
–         sale fino q.b.
–         pepe nero macinato q.b.
 
–         3 albumi d’uovo
–         pangrattato q.b. 
–         olio per friggere q.b. (io Olio Dante)
 
 
Mettete la mollica di pane in una ciotola e cospargetela di latte. Lasciatela ammollare una decina di minuti.
 
In una seconda ciotola più ampia mettete il macinato, le due salsicce a cui avrete levato la pelle, l’aglio schiacciato, il prezzemolo lavato e tritato, il parmigiano grattugiato, le uova, la mollica strizzata dal latte e sbriciolata, la scorza del limone. Poi regolate di sale e di pepe ed amalgamate bene il tutto.
 
Quando il composto è omogeneo formate delle piccole polpettine. Ne devono venire  36.
 
Sbattete gli albumi a neve, poi passatevi le polpettine, successivamente ricopritele di pangrattato.
 
Friggetele in abbondante olio di semi caldo fino a che non saranno ben dorate. Scolatele dall’olio e mettetele su di un piatto con carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.
 
Prendete gli spiedini dei legno ed infilzate le polpettine, tre per ogni spiedino. Servite due spiedini a testa caldi, accompagnati da un’insalata verde o mista.
 
 
 
 
spiedini di polpettine fritte al profumo di limone - nella cucina di laura

 

 Se vi va vi aspetto sulla mia pagina facebook.. cliccate qui e mettete “mi piace” per essere sempre aggiornati!! 
 
 
images
 

Share this nice post:

19 Risposte a “SPIEDINI DI POLPETTINE FRITTE AL PROFUMO DI LIMONE”

  1. Un alternativa per far apprezzare ancora di più le polpette ai miei bimbi e sicuramente una proposta da prendere in considerazione per un pasto tra amici o magari come aperitivo 🙂

  2. …ma che bontà!!!! davveroo un ottima idea, la prossima volta le farò anch’io così, anche perchè non è sempre facile farle magiare hai mie bimbi, ma così penso proprio che sarà più semplice!!!

  3. l’effetto è indubbiamente scenico, ma il particolare s cui mi sono catalizzata è l’utilizzo di macinato di vitello e salsiccia di suino.. io le faccio col macinato misto, ma ora voglio provare con la salsiccia, sicuramente più gustose. 🙂

  4. ecco ora mi scende la lacrimuccia. Uffiiiii voglio essere brava anch’io a fare questi piatti. Gli spiedini polpettosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.