SPAGHETTI ALLA CARBONARA

Print Friendly, PDF & Email

Chi non conosce gli spaghetti alla carbonara! Sono un must conosciuto e apprezzato non solo in tutta Italia, ma in tutto il mondo.

Come ogni ricetta tradizionale ha mille versioni… chi usa il guanciale chi la pancetta… chi usa le uova intere chi solo i tuorli…. chi solo pecorino chi mette anche del parmigiano…. e così via. Comunque sia alla sua base ci sono pochi ingredienti; uova, formaggio e guanciale…. una unione che la rende perfetta!

Pronta in pochi minuti….. sparirà ancora prima! 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 320 g Spaghetti
  • 4 Uova
  • 1 tuorlo
  • 50 g Pecorino romano grattugiato
  • 150 g Guanciale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Eliminate al guanciale la codenna poi tagliatelo prima a striscioline alte circa 1 cm poi riducetelo a cubetti. Trasferitelo in una padella antiaderente e fatelo rosolare a fuoco medio mescolando di tanto in tanto e facendo attenzione a non farlo bruciare.

    In una ciotola mettete le uova ed il tuorlo, sbattetele poi unite un pò di pepe macinato ed il formaggio e con una frusta o una forchetta sbattetelo fino ad ottenere un composto uniforme. Se dovesse essere troppo asciutto allungatelo con poca acqua di cottura della pasta.

    Nel frattempo cuocete gli spaghetti, e scolateli al dente.

    Mettete gli spaghetti in una ciotola da portata e conditeli prima con il guanciale rosolato (compreso il suo liquido di cottura) poi con il composto di uova e formaggio.

    Mescolate bene il tutto in maniera veloce e portate subito in tavola.

  2. Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Ci conto!! :)

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE di PRIMI clicca QUI

Share this nice post:
Precedente POLPETTE DI ARROSTO DI CONIGLIO E FAGIOLINI Successivo TORTA DI MELE SENZA BURRO - LA TORTA DEI SUPEREROI

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.