SACCOTTINI DI SFOGLIA CON NOCCIOLATA E MASCARPONE

Print Friendly, PDF & Email

I saccottini di sfoglia con nocciolata e mascarpone sono dei dolcetti semplici da fare perfetti sia come merenda golosa, sia come dolce di fine pasto.
Si preparano davvero in pochissimo tempo e bastano 3 ingredienti. Sì avete capito benissimo: solo tre ingredienti e in meno di mezz’ora avrete il vostro dolcino goloso.
Questa volta li ho cotti nella friggitrice ad aria, sono venuti benissimo e il tempo di cottura è stato inferiore rispetto al forno tradizionale. Ma naturalmente potete cuocerli nel forno di casa, il risultato sarà lo stesso!

Io ho acquistato questo modello QUI di friggitrice ad aria a fornetto, un prodotto davvero eccezionale!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolidi pasta sfoglia rettangolare
  • 1 vasettodi Nocciolata
  • 250 gdi mascarpone

Strumenti

  • 1 Rotella taglia pasta
  • 1 Teglia

Preparazione dei saccottini di sfoglia con nocciolata e mascarpone



Preparate gli ingredienti necessari, essendo solo tre averli li userete tutti nel giro di qualche minuto.
  1. Stendete un rotolo di pasta sfoglia rettangolare lasciandolo steso sul foglio di carta forno nel quale è arrotolato.

    Con un cucchiaino formate 12 palline di mascarpone adagiandole sulla pasta sfoglia, dovete formare una griglia distanziandole tra loro facendo tre file orizzontali da 4 porzioni (vedi foto sotto).

    Su ogni pallina di mascarpone poggiate una cucchiaiata di nocciolata.

    Con un pennello imbevuto di acqua inumidite la pasta intono alla farcitura.

    Srotolate il secondo rotolo di pasta sfoglia, poi stendetelo sul primo dove avrete messo il mascarpone e la nocciolata.

    Chiudete come se fossero dei ravioli, dando una sorta di forma quadrata ad ogni saccottino e pressando bene in modo da sigillare la pasta eliminando l’aria che si sarà formata all’interno.

    Con una rotella tagliapasta poi tagliate prima in senso orizzontale in tre strisce la pasta poi in senso verticale in quattro parti. In questo modo otterrete 12 saccottini dalla forma quadrata ripieni (vedi foto sotto).

  2. A questo punto dividete tutti i saccottini ottenuti e a piacere spennellateli con poco latte o con del tuorlo d’uovo sbattuto per farli più colorati.

    Io li ho lasciati al naturale.

    Questa volta ho utilizzato la friggitrice ad aria, io ho il modello a fornetto, per cuocerli.

    Adagiate 4 saccottini nelle teglie forate di cui è dotato, poi infornateli.

    Cuoceteli a 170°C per circa 15 minuti.

    Dopo i primi 5 minuti di cottura vi consiglio di invertire le teglie ossia quella posizionata in alta va messa nel ripiano più basso e viceversa, poi continuate la cottura per altri 5 minuti. Trascorso questo tempo capovolgete i saccottini sotto sopra in maniera da dare una cottura uniforme sia sopra che sotto poi proseguite per altri 5-10 minuti di cottura.

    Al termine della cottura saranno dorati e croccanti.

    Se utilizzate i forno tradizionale preriscaldatelo a 200°C , nel frattempo posizionate i saccottini su di una teglia coperta di carta forno, poi cuoceteli per circa 20-30 minuti. Saranno dorati e croccanti.

  3. Appena cotti estraeteli dal forno, lasciateli raffreddare poi spolverateli con dello zucchero a velo prima di servirli.

  4. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato la Nocciolata senza latte Rigoni di Asiago

  5. SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA’

    – clicca mi piace sulla PAGINA FACEBOOK

    – seguimi su INSTAGRAM

    – seguimi su PINTEREST 

    – iscriviti al canale YOUTUBE per vedere tutti i video

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DOLCI clicca QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.