RISO ALLA CANTONESE… A MODO MIO

Print Friendly, PDF & Email

 

Oggi andiamo verso la cucina cinese…  riso alla cantonese a modo mio. A mio marito piace molto, così ho cercato di imparare a fare qualcosina in casa. Questo riso è uno dei piatti che preferisco, e nonostante quello che credevo è semplice da fare. Davvero gustoso!! Io lo definisco a modo mio perchè l’ho riadattata ai miei gusti…nella ricetta originale erano previsti dei funghi cinesi, che io non metto, l’olio di sesamo che sostituisco con l’olio di oliva ad esempio.

Tutte le volte che andiamo al ristorante cinese o che lo preparo a casa è una risata garantita!!! Perchè? Luca non sa usare le bacchette, ma nonostante questo quando apparecchiamo la tavola non vuole mai che metta le forchette… dice “abbiamo comprato il set per apparecchiare alla maniera del ristorante? e allora perchè devi mettete le posate? in cina mica le usano!!”. Giusto, è così. Prepariamo tutto con tovaglietta, piattini, poggia bacchette… e naturalmente bacchette! Iniziamo a mangiare e come si voleva dimostrare inizia la sua lotta tra riso-bacchette-bocca! A me fa morire dal ridere quanto impegno ci mette e quanto si arrabbia!! Inevitabilmente dopo un pò che nella sua bocca non sono arrivati che pochi chicchi si arrende, si alza, apre un cassetto e prende la forchetta!!!!!!!!!!! Ma come?? Tutta la sua predica per poi usare le posate??!! Per me è un divertimento unico vedere sempre la sua scena, il suo impegno iniziale e poi la sua resa!!!

riso alla cantonese a modo mio - nella cucina di laura

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI

– 300 gr. di riso basmati

– 100 gr. di gamberetti surgelati

– 3 uova intere

– 100 gr. di piselli bolliti

– 100 gr. di prosciutto cotto a dadini

– 1 scalogno

– olio di oliva q.b.

– sale q.b.

– pepe nero macinato q.b.

Mettete la pentola con l’acqua per lessare il riso sul fuoco. Quando bolle salatela e cuocete il riso.

Nel frattempo preparate il condimento. Iniziate lessando in acqua bollente salata i gamberetti surgelati. Scolateli e teneteli da parte. Fate lo stesso con i piselli.

Sbattete le uova in una terrina con un pizzico di sale ed un  pochino di pepe. Ungete una padellina e cuoceteci le uova a frittata. Una volta cotta tagliateli a striscioline e poi a pezzettini e teneteli da parte.

Prendete una padella, possibilmente una wok, la sua forma vi aiuterà nella preparazione (se non l’avete va bene una padella classica). Versatevi un pochino di olio di oliva e unitevi lo scalogno tritato. Quando è appassito unitevi i gamberetti lessati, i piselli bolliti, i cubettini di frittata ed il prosciutto cotto a dadini. Regolate di sale e di pepe e fate saltare il tutto qualche minuto.

Quando il riso sarà cotto scolatelo ed unitelo al condimento. Saltatelo per amalgamare il tutto e servite.

riso alla cantonese a modo mio - nella cucina di laura riso alla cantonese a modo mio - nella cucina di laura

 

Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

Share this nice post:
Precedente CHEESECAKE AL TRIPLO CIOCCOLATO DI NIGELLA..... E PROFUMO DI CANNELLA Successivo GIRELLE DI SFOGLIA RIPIENE DI FORMAGGIO E BASTONCINI DI MARE

11 commenti su “RISO ALLA CANTONESE… A MODO MIO

  1. alessandro il said:

    Luca sono con te, non dare sodisfazioni a nessuno, insisti nell’usare questi attrezzi infernali. Pensa….io mangio i frutti di mare con la forchetta ( mi da fastidio sporcarmi le mani con il condimento) essi, vanno mangiati rigorosamente con le mani e mia moglie non ci può e ogni volta sbotta.
    Laura scusa l’intrusione, ti volevo fare i complimenti….hai fatto venire voglia di riso alla cantonese anche a me.

  2. Buonooooooo… anche a me piace la cucina cinese e tra questo e gli spaghetti di riso alla piastra non so mai cosa scegliere… Però, un gocciolino di salsa di soia ci starebbe bene… ^__-
    Baci,
    Franci

  3. Laura è splendido 😀 anche io la penso come tuo marito e quando lo preparo apparecchio anche io con gli stuoietti di legno, le tazzine per bere e le immancabili bacchette 😀 lo faccio praticamente uguale senza però i gamberetti! Proverò questa versione! Un abbraccio ciao 😀

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.