Crea sito

RICETTA BASE PER LA CROSTATA MORBIDA CON LO STAMPO FURBO

Print Friendly, PDF & Email


Oggi vi voglio insegnare la ricetta base per la crostata morbida con lo stampo furbo.
Conoscete lo stampo furbo? Per la realizzazione di questa base sarà necessario utilizzarlo. Si tratta di uno stampo per crostata ma che ha la caratteristica di avere al suo interno un rialzo, una sorta di scalino che farà sì che in cottura si formi una scanalatura nella torta in modo da ottenere un incavo dove poter mettete la farcitura della vostra torta. Io utilizzo questo STAMPO FURBO PER CROSTATA MORBIDA.
Naturalmente questa è la base, quindi poi deciderete voi se inumidirla con una bagna e come riempirla, se con crema, cioccolata, panna e così via.
Si tratta di una variante della crostata classica fatta con la pasta frolla, in questo modo otterrete una base soffice che vi permetterà di creare tantissime varianti di torte a vostra scelta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gfarina 0
  • 100 gzucchero
  • 3uova
  • 3 cucchiailatte
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 55 gburro fuso

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Pentolino
  • 1 Stampo furbo da 24 cm
  • 1 Leccapentole

Preparazione della ricetta base per crostata morbida con stampo furbo

Iniziate mettendo il burro in un pentolino e a fuoco basso lasciatelo sciogliere, poi fatelo intiepidire.

Prendete una ciotola, rompetevi le uova all’interno, unite lo zucchero e con le fruste elettriche montatele molto bene, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungete il burro fuso a filo sempre mescolando con le fuste e successivamente unite anche il latte.
Lavorate fino a fare inglobare bene gli ingredienti inseriti.

Mescolate il lievito con la farina.
Versatene un pò alla volta nel composto di uova e amalgamate mescolando bene dal basso verso l’alto aiutandovi con una spatola o una frusta a mano (meglio se con un leccapentole). In questo modo non smonterete il composto ottenuto in precedenza.
Aggiungete tutta la farina e lavorate delicatamente senza far formare dei grumi.

Prendete lo stampo furbo, prima imburratelo e poi infarinatelo (in alternativa potreste anche spruzzarlo con uno staccante spray).

Versate all’interno dello stampo l’impasto ottenuto, poi livellatelo bene per distribuirlo in maniera uniforme.

Cuocete la base della crostata morbida a 170°C in forno ventilato per 15 – 20 minuti. Fate sempre la prova stecchino per vedere se la torta è cotta.

Estraete la torta dal forno e lasciatela intiepidire.

Rovesciate la crostata morbida ormai tiepida su di un vassoio, poi procedete a farcirla secondo i vostri gusti.
  1. SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA’

    – clicca mi piace sulla PAGINA FACEBOOK

    – seguimi su INSTAGRAM

    – seguimi su PINTEREST 

    – iscriviti al canale YOUTUBE per vedere tutti i video

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI DOLCI clicca QUI

Articolo con prodotti e link sponsorizzati
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.