Crea sito

QUASIMODI MATTI

Print Friendly, PDF & Email

 

Questa ricetta è un’invenzione di mio marito… guai se dicessi il contrario!!! 🙂

E’ nata per caso, un giorno che il frigo era  praticamente quasi vuoto! Quel giorno ci volle pensare lui a preparare la pasta ma in casa c’era veramente quasi nulla…. iniziò a tirare furi quello che trovava e io pensavo… mah, che verrà fuori!!?? Ad un tratto vidi le carote, e li credevo che avremmo fatto a meno della pasta, non per sfiducia nei suoi confronti ma perchè credevo che non ci dicessero nulla. Aspettiamo e vediamo… dopo un pò che fruzzicava tra i fornelli mi disse “è pronto” e così entrammo a tavola… beh devo davvero fargli i complimenti era davvero squisita!!!!!! Provatela e vederete!

INGREDIENTI

– 200 gr. di Quasimodi ( o altro formato di pasta a piacere)

– olio extravergine di oliva q.b.

– 1 fetta di pancetta alta mezzo centirmeto

– 1 spicchio di cipolla

– 2 carotine piccole (o una se sono grosse)

– 150 gr. di funghi trifolati (quelli in scatola)

– vino bianco secco q.b.

– 250 ml. di panna liquida

– sale q.b.

Inizate pulendo le carote e facendole a dadini piccoli. Riducetela a dadini anche la fetta di pancetta e la cipolla.

In una padella mettete un pò di olio evo, la cipolla e fate imbiondire. A questo punto versate la carota fatta a cubettini, fate andare un pò e poi sfumate con il vino bianco. Aggiungete i cubetti di pancetta, fateli arrosolare e poi cuocete il tutto per qualche minuto, in modo che le carote si ammorbidiscano un pochino (devono comunque rimanere croccanti!).

Adesso unite i funghini trifolati, mescolate bene ed in ultimo versatevi la panna liquida, regolando di sale. Quando avrà preso il bollore il sugo è pronto.

Nel frattempo avrete messo a cuocere i Quasimodi. Quando sono pronti scolateli e conditeli con il sugo ottenuto. Metteteli in un vassoio da portata e se volete potete spolverizzarli con del parmigiano grattugiato.

 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 
Share this nice post:

6 comments on QUASIMODI MATTI

  1. Le Ricette di Tina
    17 novembre 2011 at 14:01 (6 anni ago)

    dobbiamo ringraziare il marito allora..buonaaa mmmm brava tesoro1!

    Rispondi
  2. Marianna
    17 novembre 2011 at 16:20 (6 anni ago)

    MMMM sembra davvero appetitoso questo piatto e bravo il maritino!!!

    Rispondi
  3. La Pasticciona
    18 novembre 2011 at 13:59 (6 anni ago)

    complimenti e grazie per aver partecipato , ricetta inserita , ciao !

    Rispondi
  4. Sonia
    19 novembre 2011 at 16:28 (6 anni ago)

    Ciao innanzitutto lieta di conoscerti ^_^ e grazie per questa gustosa ricetta salvapranzo, inserisco subito!
    Buon we
    Sonia

    Rispondi
  5. Sonia
    19 novembre 2011 at 16:33 (6 anni ago)

    Com’è che su Fb non trovavo il link al tuo blog? Dalla foto profilo già ci conosciamo di la, vero? O sto dando i numeri? Va bè comunque, buon we 😉

    Rispondi
    • cucinalaura
      20 novembre 2011 at 13:41 (6 anni ago)

      ciao!! non che non dai i numeri… ci conosciamo, sono proprio io!!! buon we anche a te!!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *