PUCCE SALENTINE ALLA PIZZAIOLA O PIZZI LECCESI

Print Friendly, PDF & Email
 
Le pucce salentine alla pizzaiola o pizzi leccesi sono dei panini rustici tipici della trazione Salentina, una ricetta contadina che veniva preparata con quello che si aveva in casa e poi portate nei campi e mangiate durante il lavoro. Sono ideali da magiare così come sono senza nessuna farcitura in quanto sono già arricchire al loro interno da pomodoro, olive e cipolla. 
 
 
 
 
pucce salentine - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI (per circa 18 pucce):
 
– 500 gr di farina 00
– 150 gr di lievito madre rinfrescato o 12 gr di lievito di birra
– 150 ml di olio evo
– 200 gr di passata di pomodoro
– 1 cipolla
– 30 olive nere
– 15 gr di sale fino
 
 
Nel vaso della planetaria mettete la farina, il lievito, l’olio, la passata di pomodoro, il sale e iniziate a lavorare fino a quando i liquidi non saranno assorbiti.
 
Tagliate a fettine sottili la cipolla ed unitela insieme alle olive al composto di farina. Lavorate ancora per far amalgamare il tutto. L’impasto sarà morbido e appiccicoso.
 
Coprite la ciotola con della pellicola da cucina e lasciate lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio del volume,  6 – 8 ore con il lievito madre 2 – 3 ore con il lievito di birra.
 
Quando l’impasto è lievitato rovesciatelo su di un piano di lavoro spolverato di farina, poi spezzatelo in porzioni di circa 80 gr. Prendete una porzione alla volta, arrotondatela tra le mani e schiacciatela leggermente, poi mettetela su di una teglia rivestita di carta da forno. Fate così fino a terminare l’impasto, distanziandoli un pò tra loro . Lasciate lievitare ancora fino a farle raddoppiare di volume.
 
Cuocete le pucce salentine in forno preriscaldato a 200°C per circa 15 – 20 minuti. Una volta cotte lasciatele freddare su di una griglia prima di mangiarle.
 
 
 
 
pucce salentine - nella cucina di laura
 
 
 
 
Per realizzare questa ricetta ho utilizzato:
– passata di pomodoro Luciana Mosconi
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!! :)
 
 

Share this nice post:
Precedente SODA BREAD Successivo CROSTATA AL CIOCCOLATO FONDENTE

Un commento su “PUCCE SALENTINE ALLA PIZZAIOLA O PIZZI LECCESI

  1. alessandra il said:

    Ciao Laura, dopo il successo ottenuto con la focaccia alta morbida, voglio mettermi alla prova con le pucce salentine… domande: per la seconda lievitazione considero più o meno un paio di ore? posso usare la cipolla rossa di tropea? e da ultimo, occorre o no l’olio alla fine (quando divido le singole pagnotte) come per le focacce?
    grazie
    un abbraccio

    Ale

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.