PICI ALL’AGLIONE

Print Friendly, PDF & Email
I pici all’aglione sono un primo piatto toscano. In realtà i pici si trovano in quella zona della Toscana in cui io abito che si chiama Valdichiana. Sono un pasta semplice, fatta solo di acqua e farina, ma dal formato particolare. Qui si trova in vendita nei negozi di pasta fresca, ma nel resto d’Italia non si trova.
 
Anche il sugo all’aglione è un condimento tipico toscano, ma erroneamente a quanto si pensa aglione non significa con molto aglio, ma con una qualità di aglio chiamato appunto aglione che ormai non si trova quasi più. La sua caratteristica è quella di essere molto grosso e di avere pochi spicchi o averne addirittura uno solo, inoltre è molto meno forte dell’aglio normale.
Essendo ormai molto raro in realtà oggi si fa quasi ed esclusivamente con l’aglio classico.
 
Un primo piatto semplice ma gustoso e saporito che troverete in qualunque ristorante e trattoria nella zona del senese.
 
Quando in casa mia si decide di prepararli è mio marito che deve mettere le mani in pasta.. sia perchè gli piace farli, sia perchè gli vengono davvero bene!
 
 
 
pici_all_aglione_cucinalaura
 
 
Vi ricordo prima di lasciarvi la ricetta che se vi piacciono le mie idee e volete rimanere sempre aggiornati avete vari modi per essere in contatto con me: 
 
– iscrivervi al mio canale Youtube per essere aggiornati sulle nuove video ricette inserite 
  
 – potete iscrivervi alla newsletter gratuita inserendo nel box apposito che trovate qui accanto nella colonna destra le vostra mail
 
– cliccare “mi piace” sulla pagina facebook del blog http://www.facebook.com/pages/Nella-cucina-di-Laura/219708824759677?fref=ts  e se volete una volta fatto questo cliccate sulla rotellina che trovate accanto al mi piace, selezionare “aggiungi alle liste di interessi” e creare una vostra lista di interessi con il nome che preferite in cui inserire tutte le pagine che seguite in modo da ricevere gli aggiornamenti sulla vostra home facebook
 
 – oppure una volta cliccato mi piace iscrivervi alla lista che ho creato io dei miei due blog di cucina cliccando qui http://www.facebook.com/lists/3463375672410 e rivecvere gli aggiornamenti in modo automatico su facebook
 
 – seguirmi su twitter cliccando qui https://twitter.com/laurapacciani 
 
 – seguirmi su google + cliccando qui https://plus.google.com/u/0/s/laura%20pacciani 
 
Detto questo ecco la ricetta…
 
INGREDIENTI (per 6 persone)
 
Per la pasta:
– 1 kg di di farina
– 500 ml di acqua 
– un pizzico si sale
 
Per il sugo:
– 1 kg di pomodori pelati
– 1 capo d’aglione o aglio classico
– olio evo q.b.
– sale fino q.b.  
– peperoncino q.b.
 
 
Iniziamo a fare la pasta. In una ciotola mettete la farina, un pizzico di sale e l’acqua. Non c’è una dose precisa per l’acqua, dipende un pò dall’umidità della farina, comunque deve risultare un’impasto asciutto…. cioè dopo aver lavorato bene l’impasto dovete ottenere una palla con la stessa consistenza di quando fate la pasta all’uovo.
 
A questo punto stendete un pò l’impasto con un mattarello, fino ad ottenere una sfoglia alta circa mezzo centimetro, e ricavatene delle strisce per tutta la lunghezza della larghezza di mezzo centimetro.
 
Una ad una dovete farla rullare sotto i palmi delle mani in modo da ottenere delle striscioline tonde.
 
Mettete la pasta ottenuta stesa su di un piano coperto da un telo di cotone.
 
 
pici_cucinalaura
 
pici_cucinalaura
 
 
Preparate il sugo. In una casseruola mettete poco olio e con lo schiaccia aglio schiacciatevi metà del capo d’aglio. Fate scaldare, poi unite i pelati. Aggiungete un pò di peperoncino e regolate di sale. Cuocete il sugo per circa 15 – 20 minuti, mescolando ogni tanto.
Quando vedete che il pomodoro è cotto aggiungete l’aglio restante sempre schiacciato con lo schiaccia aglio e fate amalgamare il tutto cuocendo ancora due minuti.
 
Cuocete i pici in abbondante acqua salata. Poi scolateli e conditeli con il sugo all’aglione. Serviteli caldi.
 
 
pici_all_aglione_cucinalaura
 
 
[banner corners=”rc:0″]

Share this nice post:

Una risposta a “PICI ALL’AGLIONE”

  1. Mamma mia, che bella visione!!!Complimenti, ho fatto i pici ma non con questo condimento!!!Adesso ho la tua ricetta, quindi….Un bacione e buon fine settimana 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.