PENNE POMODORINI E PESTO DI MENTA

Print Friendly, PDF & Email
 
Un primo piatto semplice leggero e fresco! Si prepara velocemente ed è perfetto per il periodo estivo: penne pomodorini e pesto di menta. La sua particolarità sta nel fatto che per condire viene usato non il classico pesto fatto con il basilico, ma a base di menta. Fresco ma allo stesso tempo delicato. La menta non rimane forte e aggressiva… vi stupirà, ne sono sicura!!
 
 
 
penne pomodorini e pesto di menta - nella cucina di laura
 
 
 
INGREDIENTI (per 4 persone):
 
–  350 gr di penne
– 250 gr di pomodorini ciliegini
– sale fino q.b.
– olio evo q.b.
 
Per il pesto:
– 1 spicchio di aglio
– 50 gr di foglie di menta
– 50 gr di pecorino grattugiato
– 70 gr di parmigiano grattugiato
– 30 gr di mandorle
– 1 pizzico di sale grosso
– 100 ml di olio evo 
 
 
 Iniziate preparando il pesto.
Vi consiglio di farlo utilizzando un mortaio invece del classico frullatore in quanto il suo sapore sarà di gran lunga migliore!
Nel mortaio mettete l’aglio sbucciato con un pochino di sale grosso ed iniziate a pestare. Quando si sarà ridotto  in crema aggiungete le foglie della menta con il restante sale grosso e continuate a lavorare con il pestello fino a ridurre anch’esse in crema.
Unite le mandorle e mentre lavorate aggiungete gradualmente i formaggi. Alla fine avrete ottenuto una salsa.
A filo iniziate a versare l’olio mescolando con il pestello fino ad ottenere una salsa cremosa e omogenea.
 
Lessate le penne in abbondante acqua salata, una volta cotta scolatela e freddatela sotto un getto di acqua fredda.
 
Nel frattempo lavate i pomodorini poi tagliateli a spicchi e metteteli in una ciotola. Conditeli con sale e olio e mescolateli.
 
Cuocete in abbondante acqua salata la pasta, poi scolatela e freddatela sotto un getto di acqua fredda. 
 
Unite ai pomodori le penne, il pesto e amalgamate bene.
 
Suddividete la pasta nei piatti da portata e servite.
 
 
 
penne pomodorini e pesto di menta - nella cucina di laura
 
 
 
Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :)
 

Share this nice post:
Precedente FINTA FRITTATA DI PATATE Successivo ARISTA DI MAIALE AL FORNO

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.