PANGRATTATO SPECIALE

Print Friendly, PDF & Email

Oggi quella che vi lascio non è una vera e propria ricetta, ma più un aiuto in cucina. Il pangrattato speciale non è altro che un semplice pangrattato fatto in casa con il pane raffermo che avanza dai giorni precedenti arricchito da profumi ed aromi che renderanno i piatti in cui lo userete più gustosi e con uno sprint in più. Io da quando l’ho fatto la prima volta non l’ho più mollato, semplice e veloce da preparare, dal gusto davvero particolare. Oltre agli aromi che vi indico voi naturalmente potrete aggiungerne o sostituirli con altri a vostro piacere.

pangrattato speciale - nella cucina di laura

 

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI

– 250 gr. di pane raffermo

– 1 mazzetto di rosmarino fresco

– 1 mazzetto di salvia fresca

– 1 mazzetto di timo fresco

– 4/5 spicchi di aglio

– 1 manciata di pepe nero in grani

– 1 manciata di bacche di ginepro in grani

Iniziate lavando il rosmarino, la salvia ed il timo molto bene. Lasciateli ben scolare e successivamente togliete tutti gli aghi del rosmarino e del timo dai rameti. Sbucciate l’aglio.

Mettete tutti gli aromi e le erbe aromatiche all’interno di un mixer e frullate il tutto fino ad ottenere un trito abbastanza fine.

Prendete il pane e sempre con un mixer riducetelo in bricioline, ottenendo il classico pangrattato.

A questo punto unite i due composti ottenuti mescolando bene.

Accendete il forno ad una temperatura di 60°, distendete il pangrattato speciale su di una placca da forno ricoperta di carta da forno e fate asciugare bene, ci vorranno almeno 30 minuti, ma regolatevi voi quando sarà secco e pronto.

Mettetelo in barattoli ben chiusi…. pronto all’uso per ogni vostra necessità!

pangrattato speciale - nella cucina di laura

 

 

 

 

 

 

 

Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

Share this nice post:

5 Risposte a “PANGRATTATO SPECIALE”

  1. Cara Laura, questo consiglio è molto interessante, io lo faccio con il sale grosso a cui aggiungo salvia,timo, rosmarino freschi poi pesto tutto nel mortaio e viene del se fino aromatizzato.
    Grazie per l’idea!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.