Crea sito

NEW YORK CHEESECASE

Print Friendly, PDF & Email

La New York Cheesecake è uno dei dolci americani tipici per eccellenza! Di solito si pensa che le cheesecake siano fredde ed invece la classica è cotta, fatta di una base fragrante di biscotti ed un ripieno cremoso a base di formaggio spalmabile… un guscio croccante ed un ripieno cremoso. Potete poi decorarla con frutta fresca a piacere anche se la classica è con i frutti di bosco, oppure lasciarla neutra così come ho fatto io, quello sta solo a voi decidere in base ai vostri gusti. Stupite i vostri ospiti con questa ricetta!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 80 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 – 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la base

  • 250 g Biscotti secchi (tipo digestive)
  • 150 g Burro
  • 2 cucchiai Zucchero di canna

Per la crema

  • 600 g Formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 100 ml Panna fresca liquida
  • 20 g Amido di mais (maizena)
  • 1/2 Baccello di vaniglia
  • 1/2 Succo di limone
  • 2 Uova
  • 1 tuorlo

Per la copertura

  • 200 ml Panna acida
  • Frutta fresca (a piacere)

Preparazione

  1. Iniziate facendo sciogliere il burro e lasciatelo intiepidire.

    Prendete un frullatore da cucina, inseritevi i biscotti e azionatelo fino a che non saranno diventati briciole. Aggiungete il burro, lavorate ancora per far amalgamare il tutto.

    Foderate con carta forno uno stampo rotondo da dolci da cm 22, versate metà delle briciole di biscotti e con un cucchiaio compattateli bene per creare la base, poi utilizzate l’altra metà per foderare i bordi dello stampo, sempre compattandoli. Dovrete creare una sorta di guscio per la crema. Ponete lo stampo in frigo per almeno 30 minuti.

    Passate a formare la crema interna. In una ciotola mettete le uova, il tuorlo e lo zucchero e con una frusta lavorate bene fino ad ottenere una crema. Aggiungete i semi della bacca di vaniglia e un pò alla volta unite anche il formaggio spalmabile sempre lavorando con la frusta.

    Quando avrete unito tutto il formaggio, aggiungete il succo di limone, l’amido di mais e la panna liquida fresca, lavorando il tutto molto bene, in modo da ottenere un impasto omogeneo.

    Riprendete dal frigo lo stampo e versatevi al suo interno la crema preparata.

    Livellate leggermente la superficie e cuocete in forno statico preriscaldato a 160° per 60 minuti, poi proseguite la cottura a 170° per altri 20 minuti. Una volta cotta, lasciate raffreddare la cheesecake nel forno spento con lo sportello aperto.

    Versate la panna acida sulla cheesecake a temperatura ambiente e spalmatela uniformemente, poi riponete il dolce nuovamente in frigorifero a riposare per 2 ore. Trascorso il tempo di riposo decoratela a piacere con frutta fresca.

  2. Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Ci conto!! :)

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DAL MONDO clicca QUI

Note

La New York cheesecake si può conservare in frigorifero per 5 giorni al massimo. In alternativa è possibile congelarla per un mese.

Al posto del formaggio cremoso per un gusto meno acidulo e più delicato potete utilizzare la stessa quantità di ricotta.
Al posto dei frutti di bosco potete guarnire il dolce con altra frutta fresca o cioccolato!

Se non trovate la panna acida potete farla in casa prendendo 200 ml di panna liquida fresca, aggiungete il succo di limone, mescolate e ponete nel frigo fino a che non si sarà rassodata, circa 30 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.