INSALATA DI POLPO E PATATE

Print Friendly, PDF & Email
 
L’insalata di polpo e patate è una ricetta classica della nostra cucina. Un piatto che può essere servito sia come antipasto che come secondo, a seconda delle esigenze. La parte più difficile è la cottura del polpo ma per il resto è davvero semplice prepararla, basta seguire pochi passaggi. Può essere servita sia tiepida che fredda, quindi è molto versatile, ma in entrambi i casi si tratta di un piatto ricco e gustoso! 
 
 
 
 insalata di polpo e patate - nella cucina di laura
 
 
 
INGREDIENTI (per 4 persone): 
 
– polpo da 1 kg
– 1 cipolla
– 1 costa di sedano
– 1 carota
– 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
– 1 kg di patate
– 1 bel mazzetto di prezzemolo
– 2 spicchi di aglio
– olio evo q.b.
– sale fino q.b.
– pepe nero macinato q.b. 
 
 
Iniziate mettendo sul fuoco una pentola capiente con abbondante acqua insieme alle verdure pulite, sedano carota e cipolla. Aggiungete l’aceto, regolate di sale e portate quindi a bollore.
Se il polpo da voi acquistato non è stato pulito, dovrete farlo voi, aprendo la sacca lateralmente e svuotandola. Utilizzando delle forbici o un coltellino dalla punta affilata, togliete gli occhi e il dente, poi lavatelo sotto l’acqua corrente per eliminare ogni residuo di sabbia, specialmente tra le ventose dei tentacoli. In alternativa potete chiedere al vostro pescivendolo di farlo per voi.
 
Non appena l’acqua con gli aromi bollirà, tenendo il polpo dalla testa, immergete e togliete i suoi tentacoli dall’acqua bollente per 3 o 4 volte, affinché si arriccino e si ammorbidiscano nel contempo.Immergete poi completamente il polpo, abbassate il fuoco e coprite con un coperchio. Lasciatelo cuocere per circa 40 minuti (circa 20 minuti per ogni 500 gr di polipo), e comunque verificatene la cottura prima di spegnere il fuoco. 
 
Nel frattempo lavate bene le patate e cuocetele in una seconda pentola con acqua salata per circa 30 – 40 minuti, controllate la cottura. 
 
Una volta che il polpo è cotto scolatelo dall’acqua e tagliatelo a pezzettini. Scolate anche le patate, sbucciatele e tagliatele a cubetti non troppo grandi, successivamente mettetele in una scodella insieme al polpo.
 
Lavate il prezzemolo, prendetene solo le foglie e tritatele finemente. Schiacciate l’aglio con uno schiaccia aglio. Unite sia il prezzemolo che l’aglio con le patate e condite il tutto con una spolverata di pepe e olio. Regolate di sale se necessario.
 
Mescolate bene il tutto, poi coprite la scodella con della pellicola e riponete il tutto in frigo per almeno 2 ore in modo che si freddi e si insaporisca (se desiderata servirla tiepida lasciatela a temperatura ambiente e servitela poco dopo).
 
Toglietela dal frigo 10 minuti prima di servirla. 
 
 
 
insalata di polpo e patate - nella cucina di laura
 
 
 
Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :) 
 

Share this nice post:
Precedente STRACOTTO DI VITELLO AL FORNO Successivo GNOCCHI CON COZZE E ZAFFERANO

Un commento su “INSALATA DI POLPO E PATATE

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.