IMPASTO BASE PER PIZZA

Print Friendly, PDF & Email
 
L’impasto base per pizza non richiede grandi difficoltà, e poi come tutti sapete gli ingredienti necessari sono davvero pochi… ma il risultato sarà un piatto adorato e conosciuto in tutto il mondo!! Io vi do la dose che utilizzo sempre e con la quale mi trovo bene. Per quando riguarda il lievito avete due scelte, usare il lievito madre o quello di birra. Io personalmente uso quello madre, ma sotto tra gli ingredienti vi do le dosi per tutte e due i casi, a voi la scelta.
 
 
impasto_base_pizza_cucinalaura
 
 
 
 
INGREDIENTI (per 8 pizze): 
 
–         1 kg di farina 
–         250 gr. di lievito madre o 25 gr. di lievito di birra
–         500 ml. di acqua
–         4 cucchiai di olio extravergine di oliva
–         1 pizzico di zucchero
–         10 gr. di sale

 

In una ciotola mettete l’acqua, il lievito, lo zucchero, l’olio e sciogliete il tutto. Poi unite la farina, il sale e lavorate il tutto fino a ottenere un composto liscio, omogeneo e non appiccicoso.
 
A questo punto avete due possibilità:
 
– coprire la ciotola con la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume. Se avete usato il lievito madre serviranno 4 – 6 ore, con quello di birra ne basteranno 2 – 3
 
– formare delle palline del peso di 200 gr. circa ciascuna, disporle su un piano infarinato, cospargerle di farina e lasciarle raddoppiare di volume coperte da un canovaccio umido.
 
Il risultato è lo stesso, naturalmente facendo le palline il tempo di lievitazione si riduce essendo meno quantità di impasto.
 
Una volta che l’impasto è lievitato stendete l’impasto  dandogli la classica forma rotonda della pizza in uno spessore di circa mezzo centimetro. Farcitela a piacere e cuocete le pizze a 250° per 15 – 20 minuti.
  
 
 
impasto_per_pizza_cucinalaura
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo

 

 
 
 

Share this nice post:
Precedente ZUPPA CON ORZO E VERDURE VERDI Successivo CODE DI GAMBERI AL BRANDY

7 commenti su “IMPASTO BASE PER PIZZA

  1. Paola il said:

    il lievito madre in busta (penso sia disidratato) va bene lo stesso? non ho molto tempo per prepararlo da sola….in questo caso quanto per kg di farina?

    grazie

    • ciao Paola!! sì si quello in busta è solo disidratato e va benissimo lo stesso. per la quantità se non ricordo male ne servono 40 gr. ogni kh di farina. di solito comunque sulla busta ci sono le quantità e a volte anche il modo d’uso, se ci sono seguili. fammi sapere se provi come va! un bacione!! 🙂

  2. Laura il said:

    Se dovessi congelare i panetti, in quale momento è indicato? Dopo aver impastato, faccio le palline e le congelo, o impasto faccio le palline le lascio lievitare e poi le congelo? Spero mi risponderai. Grazie in anticipo!!!

    • Ciao… se li vuoi congelare falli prima lievitare poi avvolgili nella pellicola da cucina e mettili in freezer. Quando li vuoi usare toglili dal freezer lasciali prima scongelare poi lievitare di nuovo e procedi con la pizza

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.