GNOCCHETTI SARDI CON BORLOTTI E SALSICCIA

Print Friendly, PDF & Email
 
Cercate un primo veloce e anche gustoso? Bene allora questo è quello che fa per voi! Gli gnocchetti sardi con borlotti e salsiccia si preparano davvero in poco tempo, il sugo lo potete cucinare mentre mettete sul gas la pentola con l’acqua per cuocere la pasta, quindi è davvero uno di quei piatti che salvano la cena, perfetto per quando si torna tardi da lavoro. Vi assicuro che anche se richiede poco tempo vi piacerà molto e poi che dire, l’abbinamento fagioli – salsiccia è uno di quelli insuperabili!
 
 
 
 gnocchetti sardi con borlotti e salsiccia - nella cucina di laura
 
 
 
INGREDIENTI (per 4 persone):
 
– 350 gr di gnocchetti sardi
– 250 gr di fagioli borlotti lessati (peso riferito a fagioli già cotti)
– 2 salsicce
– 1 cipolla
– 100 ml di latte
– sale fino q.b.
– pepe nero macinato q.b.
– olio evo q.b. 
 
 
Tagliate la cipolla a fette sottili e sbriciolate la salsiccia. Tenete entrambi gli ingredienti da parte separatamente.
 
Prendete una casseruola e mettete al suo interno la cipolla con poco olio. Lasciatela appassire a fuoco dolce mescolandola di tanto in tanto.
Aggiungete le salsicce sbriciolate e fatele cuocere qualche minuto, successivamente unite i fagioli borlotti (scolateli dall’acqua di conservazione se usate quelli in scatola, o se utilizzate quelli secchi li avrete messi in ammollo la sera precedente e cotti in abbondante acqua salata. In ogni caso servono poi scolati).
Fate insaporire il tutto poi bagnate con il latte, regolate di sale e di pepe e mescolate.
Lasciate cuocere 5 minuti in modo che il latte si ritiri un pò e formi una sorta di cremina.
 
Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata.
 
Appena gli gnocchetti sono cotti scolateli e versateli nella casseruola in cui avete preparato il sugo, mescolate bene per condire.
Dividete la pasta nei piatti da portata e servite calda. 
 
 
 
gnocchetti sardi con borlotti e salsiccia - nella cucina di laura
 
gnocchetti sardi con borlotti e salsiccia - nella cucina di laura
 
 
 
Ho servito questo piatto con:
– vino Nero d’Avola Cantine Settesoli
 
 
Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :)

Share this nice post:
Precedente CIPOLLE ALL'AGRO Successivo COSCE DI POLLO GRIGLIATE ALLE ERBE AROMATICHE

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.