GLI ANELLI DI CIPOLLA FRITTI PIU’ BUONI DEL MONDO

Print Friendly, PDF & Email
 
Gli anelli di cipolla fritti piu’ buoni del mondo: quando ho letto questo titolo su di un giornale non ho resistito e li ho dovuti fare!! Adoro gli anelli di cipolla fritti, di solito li faccio con una normale pastella e quindi ero curiosa di sapere come sarebbero stati questi. La ricetta è semplice, va vi assicuro che sono eccezionali: buonissimi e croccanti!!! Beh… non vi resta che provarli!
 
La ricetta prevede l’uso del latticello, ma se non lo trovate potete farlo in casa. Ci sono due versioni:

1. Latte con succo di limone – Miscelare 250 ml di latte fresco scremato e lasciato a temperatura ambiente con un cucchiaio (15 ml) di succo di limone. Attendere 15 minuti circa per consentire al latte inacidito di ispessirsi leggermente.
2. Latte e yogurt – E’ sufficiente mescolare del latte fresco scremato a dello yogurt magro (non compatto) in proporzioni uguali. Lo yogurt conferisce acidità e una profondità di sapore, il latte contribuisce a raggiungere l’originale consistenza semiliquida.
 
 
Gli anelli di cipolla fritti piu' buoni del mondo - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI:
 
 – 3 cipolle
– 100 gr di farina 00
– 300 ml di latticello
– 300 gr di farina di mais fioretto
– sale fino q.b.
– pepe nero macinato q.b.
– 1 cucchiaino di paprika dolce
– olio di semi per friggere  
 
 
Tagliate le cipolle a rondelle e poi dividete i vari strati.
 
La sera prima disponete gli anelli di cipolla su di una teglia con carta forno e mettete in frigo per tutta la notte in modo che si asciughino (io avevo poco tempo e le ho lasciate 2 ore a temperatura ambiente).
 
Prendete tre ciotoline e mettete in ognuna rispettivamente la farina 00 insaporita con poco sale e pepe, il latticello, la farina di mais insaporita con la paprika.
 
Versate abbondante olio per friggere in una casseruola a bordi alti e fatelo ben scaldare.
 
Nel frattempo passate gli anelli di cipolla prima nella farina, poi nel latticello ed in fine nella farina di mais. Devono essere ben ricoperte.
 
Quando l’olio è pronto friggete gli anelli di cipolla un pò per volta. Basteranno pochi minuti di cottura, devono diventare dorati e croccanti. Appena sono pronti scolateli dall’olio e metteteli su di un vassoio con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
 
Serviteli belli caldi. 
 
 
 
Gli anelli di cipolla fritti piu' buoni del mondo - nella cucina di laura
Gli anelli di cipolla fritti piu' buoni del mondo - nella cucina di laura
 
 
 
– ricetta tratta dalla rivista Jamie Magazine @cucinaconjamie
– ricetta servita con un calice di vino Ramione Baglio di Pianetto 
– olio per friggere Olio Dante
 
 
 

Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :)
 

Share this nice post:
Precedente CONDIGIUN Successivo RECENSIONE CENA CON MENU' DI PESCE IN ANTICO CASALE TOSCANO

Un commento su “GLI ANELLI DI CIPOLLA FRITTI PIU’ BUONI DEL MONDO

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.