FOCACCIA VELOCE SENZA LIEVITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

 

Se rimanete senza pane o non avete tempo di andare a comprarlo la soluzione perfetta è la focaccia veloce senza lievitazione.

Si prepara in poco tempo… si impasta… si stende… e si cuoce… ed il gioco è fatto. Il suo sapore è buonissimo e potete farcirla come volete, io ho deciso di utilizzare semplicemente delle erbe aromatiche.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35 – 40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 0
  • 1/2 bustina Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 cucchiaino Sale (raso)
  • 120 ml Acqua
  • 80 ml Olio extravergine d’oliva
  • Erbe aromatiche (q.b.)

Preparazione

  1. In una ciotola mettete la farina, l’acqua, l’olio, il sale ed il lievito per torte salate. Impastate con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Serviranno pochi minuti perchè questo è un impasto che non richiede lunghi tempi di impasto.

    Prendete una teglia da forno, io ho utilizzato una teglia rettangolare delle dimensione di 20 x 30 cm o in alternativa va bene anche una rotonda da 24 o 26 cm. Ungetela di olio e stendetevi l’impasto ottenuto con le mani fino a coprire tutta la superficie della teglia. Cospargetela con un filo di olio, erbe aromatiche come origano, timo, maggiorana e qualche granello di sale grosso (potete anche lasciarla bianca o condirla a vostro piacimento).

    Cuocete la focaccia veloce senza lievitazione in forno caldo preriscaldato a 200°C per circa 35 – 40 minuti. Dovrà risultare croccante e dorata.

  2. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato teglia da forno rettangolare Le Creuset

    Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Ci conto!! :)

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI FOCACCE clicca QUI

Share this nice post:
Precedente TRIPPA ALLA FIORENTINA Successivo COME CONSERVARE IL PREZZEMOLO SOTT'OLIO

2 commenti su “FOCACCIA VELOCE SENZA LIEVITAZIONE

  1. Patrizia il said:

    Ciao! sono capitata per caso in questa ricetta e l’ho voluta provare. Ho seguito tutto il procedimento ma una volta cotta è risultata più un biscotto che una pasta morbida simile al lievitato. Addirittura l’ho tirata fuori prima del previsto proprio perchè mi stavo rendendo conto che l’impasto non era come il tuo.Dove avrò sbagliato? Spero che potrai rispondermi ;.-) …un saluto. Patrizia

    • Ciao Paatrizia mi fa piacere che la ricetta ti abbia incuriosita e che tu l’abbia. É cmq u una a ricetta particolare nel senso che non si tratta di un lievitato vero e proprio e non sarà mai alta e soffice come una vea focaccia. Ha un po’ un aspetto per così dire buscottato ma non d3vve essere duro. Non so se mi sono spiegata. Fammi sapere. Laura

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.