FOCACCIA SOTTILE CON POMODORI A LIEVITAZIONE NATURALE

Print Friendly, PDF & Email
 
Mettiamo le mani in pasta? Che ne dite? Oggi facciamo insieme la focaccia sottile con pomodori a lievitazione naturale. Una delizia ottima sia come snack che per una bella e gustosa colazione, magari anche da dare ai nostri bambini da portare a scuola. Se non avete il lievito madre la potete preparare anche con quello di birra, vi darò le dosi sostitutive dopo, considerate solo che i tempi di lievitazione si ridurranno.
 
 
 
 
focaccia sottile con pomodori a lievitazione naturale - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI:
 
– 250 gr di farina tipo 1 (o in alternativa la 0)
– 150 ml di acqua a temperatura ambiente
– 30 ml di olio evo + q.b. per il condimento
– 5 gr di sale + q.b. per il condimento
– 1 cucchiaino di zucchero
– 75 gr di lievito madre già rinfrescato (o 6 gr di lievito di birra)
– 3 pomodori rossi maturi
– origano secco in foglie q.b.  
 
 
Nel vaso della planetaria versate l’acqua ed unitevi lo zucchero e il lievito. Scioglietelo bene.
 
Aggiungete l’olio e la farina ed iniziate ad impastare a bassa velocità. Quando la’acqua sarà assorbita dalla farina mettete il sale e lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo e uniforme.
 
Infarinate il piano di lavoro e lavorate ancora qualche minuto a mano, poi formate una palla. Ungete leggermente un contenitore capiente e mettetevi l’impasto pronto, coprite con pellicola da cucina e lasciate lievitare fino a farlo raddoppiare di volume. Serviranno 4 – 8 ore con il lievito madre oppure 1 – 2 ore con quello di birra.
 
Quando l’impasto sarà lievitato prendete la leccarda da forno e copritela con carta forno. Rovesciatevi l’impasto e ungendovi le mani stendetelo fino a ricoprire tutta la superficie. Con una leggera pressione dei polpastrelli formate i buchi tipici della focaccia, poi copritela con un canovaccio umido e mettetela a riposare 30 minuti se avete usato il lievito madre, 15 minuti se invece avete utilizzato quello di birra in un luogo caldo e privo di spifferi.
 
Affettate sottilmente i pomodori e quando la focaccia avrà riposato disponeteli su di essa. Condite con poco olio, sale e origano.
 
Preriscaldate il forno a 250° e cuocetela per circa 20 -30 minuti. Dovrà risultare dorata
e croccante.
 
 
 
 
focaccia sottile con pomodori a lievitazione naturale - nella cucina di laura
 
 
 
 
Per realizzare questa ricetta ho utilizzato:
– farina tipo 1 Antiqua
– olio evo Dante 
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

Share this nice post:

2 Risposte a “FOCACCIA SOTTILE CON POMODORI A LIEVITAZIONE NATURALE”

  1. Ciao Laura! Bella questa focaccia super croccante. E grazie per indicare la preparazione sia con lievito madre, sia con quello di birra. Fare le conversioni è lungo e spesso si sbaglia.
    Ti seguirò,
    Giovanna-Gourmandia

    1. ciao Giovanna!! 🙂 mi fa piacere che la mia focaccia ti sia piaciuta e comunque ahi ragione spesso fare le converzioni è difficile, io cerco sempre di metterle per aiutare i lettori!! spero che anche le prossime ricette ti piaceranno.. 🙂 un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.