Crea sito

FOCACCIA SOFFICE SENZA IMPASTO ALLA ZUCCA E SEMI MISTI A LUNGA LIEVITAZIONE – ricetta lievitata semplice con zucca cruda

Print Friendly, PDF & Email


La focaccia soffice senza impasto alla zucca e semi misti a lunga lievitazione è un lievitato semplice da realizzare. Infatti per preparare l’impasto di questa focaccia non serve tecnica nè passaggi difficili, in quanto basta mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare con un cucchiaio. Si tratta di un impasto molto idratato quindi si presenterà morbido e appiccicoso. Inoltre nell’impasto è presente la zucca, tipica nella stagione autunnale. La zucca gialla si presta benissimo a molte preparazioni sia dolci che salate, versatile e saporita renderà questa focaccia particolare dandogli un sapore gustoso. La particolarità di questa ricetta è che la zucca è cruda, va solamente frullata e aggiunta all’impasto, a differenza di molte altre ricette in cui va in precedenza cotta così che sarà più asciutta.
La ricetta poi prevede pochissimo lievito, quindi la focaccia avrà bisogno di una lunga lievitazione. Questo farà sì che risulterà più digeribile,

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni9
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 0
  • 3 glievito di birra fresco
  • 10 gsale
  • 10 gzucchero
  • 350 gzucca gialla (peso della zucca pulita)
  • 50 mllatte
  • 100 mlolio extravergine d’oliva
  • 200 mlacqua
  • q.b.semi misti (tipo zucca, girasole, sesamo…)

Strumenti

  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Teglia da forno (leccarda)
  • Carta forno

Preparazione della focaccia soffice senza impasto alla zucca e semi misti a lunga lievitazione

Prendete la zucca gialla, eliminate i filamenti interni e la buccia. Pesatela (il peso indicato nelle dosi si riferisce alla zucca già pulita) e tagliatela a cubetti.
Trasferite la zucca nel vaso del robot da cucina e ad una velocità media iniziate a frullare. Quando vedete che ormai è ridotta quasi a poltiglia aggiungete il latte e l’olio e frullate di nuovo fino ad ottenere una crema.

In una ciotola abbastanza ampia da contenere l’impasto una volta lievitato mettete la farina, il sale e lo zucchero.

Prendete un bicchiere, mettete al suo interno il lievito di birra fresco con una piccola parte dell’acqua indicata tra gli ingredienti e scioglietelo.

Aggiungete l’acqua restate e quella in cui avete sciolto il lievito alla farina. Unite anche la purea di zucca preparata in precedenza.

Con un cucchiaio mescolate bene il tutto per qualche minuto, in modo che gli ingredienti siano tutti ben amalgamati. Otterrete un impasto morbido e molto appiccicoso.
Ungetevi una mano con dell’olio e lavorate leggermente il composto prendendolo dai lati della ciotola portandolo verso il centro. Dovete cercare semplicemente di dare una forma rotonda al composto.

Coprite la ciotola con della pellicola da cucina, poi lasciate lievitare per circa 8 – 10 ore. L’impasto dovrà raddoppiare.

Trascorso il tempo di lievitazione l’impasto sarà bello gonfio e pieno di alveoli.

Prendete una leccarda da forno e rivestitela con della carta forno che andrete leggermente ad ungere.
Rovesciate delicatamente l’impasto nella teglia, poi irroratelo con un filo di olio di oliva. Ungetevi leggermente le mani e con le dita allargate l’impasto fino a ricoprire tutta la teglia.
Cospargete poi la superficie della focaccia con semi misti.

Mettete la teglia in un luogo caldo e lasciate lievitare per circa 2 ore. L’impasto raddoppierà diventando soffice.

Quando la focaccia è lievitata irroratela con poco olio sulla superficie e cuocetela in forno caldo ventilato preriscaldato a 225°C per circa 15 – 20 minuti.
Controllate la cottura, diventerà leggermente dorata in superficie.

Quando la focaccia è cotta estraetela dal forno e lasciatela intiepidire prima si servirla.
E’ ottima come sostituto del pane o per accompagnare salumi e formaggi. Inoltre è un ottimo modo per far mangiare la zucca ai bambini nascondendola nell’impasto.
  1. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato i semi misti per la panificazione azienda Del Colle aggiungendo anche i semi di zucca per richiamare la zucca gialla utilizzata nella preparazione.

    I semi misti per panificazione Del Colle come tutti gli alimenti di questa categoria sono ricchi di acidi grassi polinsaturi, di fibre, di oligoelementi, di minerali e di antiossidanti. Si possono utilizzare i molti modi, rendendo unico il sapore delle nostre preparazioni.

  2. SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA’

    – clicca mi piace sulla PAGINA FACEBOOK

    – seguimi su INSTAGRAM

    – seguimi su PINTEREST 

    – iscriviti al canale YOUTUBE per vedere tutti i video

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI LIEVITATI clicca QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.