FAGIOLI ALL’UCCELLETTO CON SALSICCE

Print Friendly, PDF & Email

 

Questo è un piatto della tradizione toscana: fagioli all’uccelletto con salsicce. Io ricordo che sempre in casa mia veniva fatto nelle fredde sere invernali, e visto che fuori dalla finestra le temperature si sono abbassate è arrivato il momento giusto per prepararlo. E’ un piatto semplice, ma goloso e gustosissimo.

L’origine del suo nome, sulla quale ognuno ha pronta la propria versione,  è un vero mistero. Secondo Pellegrino Artusi la definizione “all’uccelletto” è dovuta all’uso di particolari aromi. I fagioli infatti, vengono cotti con aglio e salvia, che tradizionalmente si usano per preparare l’arrosto di uccelletti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI

– 250 gr. di fagioli cannellini secchi

– olio di oliva q.b.

– 1 cipolla rossa e mezzo

– 3 spicchio di aglio

– 1 rametto di rosmarino

– 3-4 foglie di salvia

– 400 gr. di pomoidori pelati

– 4 salsicce

– sale e pepe nero q.b.

– 1 cucchiaino di zucchero

Per iniziare a preparare questa ricetta dovete mettere i fagioli  cannellini in ammollo la sera prima in acqua fredda. Passate almeno 12 ore scolateli e metteteli in una pentola insieme a 1 cipolla rossa, 2 spicchi di aglio ed un pò si sale. Copriteli di acqua e cuoceteli a fuoco medio. Quando saranno cotti teneteli da parte.

In una casseruola mettete un filo di olio di oliva, 1 spicchio di aglio intero, il rametto di rosmarino, la salvia e la mezza cipolla fatta a cubettini. Fate rosolare.

 

 

 

 

 

 

Una volta rosolato unite i pomodori pelati. Durante la cottura i pomodori si sfaranno. Unite un pò di pepe nero ed il cucchiaino di zucchero.

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando il pomodoro sarà cotto unite i fagioli aiutandovi con una schiumarola, versateli nella casseruola insieme ad alcuni ramaioli di acqua di cottura.

 

 

 

 

 

 

 

 

I fagioli non avranno bisogno di cottura essendo già cotti, ma dovrete comunque far bollire il tutto alcuni minuti in modo da amalgamare bene tutti i sapori. Regolate di sale. Nel frattempo mettete sul fuoco un altro padellino a scaldare. Forate con la forchetta le salsicce in modo che in cottura possano perdere il grasso in eccesso e mettetele all’interno del padellino a cuocere. Giratele e fatele rosolare da tutti i lati. Quando sono pronte mettetele all’interno della casseruola con i fagioli, fate bollire un minuto e spengete.

 

I fagioli all’uccelletto sono pronti, BUON APPETITO!!

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

Share this nice post:
Precedente COLLABORAZIONE CON GUTTIAU SNACK Successivo RAVIOLI DI CARNE IN BRODO

8 commenti su “FAGIOLI ALL’UCCELLETTO CON SALSICCE

  1. Rieccoti Laura!! 🙂
    Beh, prima lasciami dire, che mi sembri bravissima!
    Questi fagioli all’uccelletto devono essere una bontà!! 🙂 Che tenerezza i bigliettini che facevi da piccola, e che guardassi il film con il tuo babbo sul divano.. 🙂
    Bravissima, grazie ancora per aver partecipato di nuovo, mi fa molto piacere!
    A presto!

  2. io li faccio domani x cena.. xò uso i borlotti xchè ho l’omo x metà romagnolo cui non piacciono i cannellini!!!
    cmq tanto buoni lo stesso!!!
    ricetta sempre valida!!!

  3. Carissima Laura,
    le ultime 2 settimane sono state “vorticose” e abbiamo ricordi nebulosi di quanto abbiamo fatto o detto. Arrivate sulla tua pagina per aggiungerci ai lettori fissi, ci siamo accorte di esserci già! Può essere che ti abbiamo già scritto un post simile a questo per ringraziarti di esserti aggiunta ai nostri lettori fissi, ma non ce lo ricordiamo. Se l’abbiamo fatto due volte, scusaci tanto!
    A presto
    Alessia & Tiziana

  4. Lauraaaa…hai unito due ingredienti che mi piacciono in tutti i modi…li devo assaggiare assolutamente….!!!
    Ciaooo..se ti va passa anche da me ^^

  5. Gianfranco il said:

    Cara Laura, so che la pubblicità è l’anima di qualsiasi commercio. E quindi non mi stupisce nemmeno un po’ che tu segnali i prodotti che utilizzi per i tuoi piattichemarranosecen’èunoche nonsiabuonissimo…
    Tuttavia, ti suggerirei, magari solo per te e quando finisci le scorte che già hai in dispensa, di provare i pomodori (pelati; passata; concentrato) della “Casar”, Azienda sarda. Io ho provato molte Marche, notissime e meno, ma come i prodotti Casar, francamente non ne ho trovato.
    Nota di servizio: non faccio parte della Casar, non sono un suo Azionista, non mi hanno regalato nemmeno una scatola di pelati vuota e sporca, buona solo per quella rottura di…scatole che è lo smaltimento differenziato. E’ solo che….è buona, ma proprio buona! Se non la trovassi dove stai tu, fammelo sapere, dammi anche un tuo indirizzo, ed io provvederò adeguatamente.
    Fagioli all’uccelletto con salsicce! Oh, che meraviglia…

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.