CUPOLA DI RICOTTA AL FORNO CON POMODORINI CONFIT E PESTO DI PISTACCHI

Print Friendly, PDF & Email
 
La cupola di ricotta al forno con pomodorini confit e pesto di pistacchi è un antipasto davvero goloso e saporito, ma allo stesso tempo semplice da fare. Richiede pochi passaggi e pochi ingredienti, ma il risultato sarà di sicuro effetto e risultato quando lo servirete ai vostri ospiti. Se poi decidete di usare delle coppettine monouso invece dei piatti potrebbero diventare un finger food davvero carino.
 
Per realizzare la ricetta i pomodorini dovranno essere a rametti, quindi attaccati ai rametti su cui crescono, in modo da essere meglio presentati.
 
.
 
 
cocottine di ricotta al forno - nella cucina di laura
 
 
cocottine di ricotta al forno - nella cucina di laura
 
 
INGREDIENTI (per 3 persone)
 
– 250 gr. di ricotta di pecora
– pesto di pistacchi q.b. 
– pomodorini ciliegini 5 – 6 rametti
– olio evo q.b.
– sale fino q.b.
– pepe nero macinato q.b. 
– origano secco q.b. (facoltativo)
– zucchero a velo q.b.
 
Prendete la ricotta e dopo averla fatta ben scolare in un colino mettetela in una ciotola, conditela con sale, pepe nero macinato ed un filo di olio di oliva. Mescolatela bene. Vedrete che si ammorbidirà nel girarla, ma non vi preoccupate, in cottura si compatterà di nuovo.
 
Prendete tre coppettine che possano andare in forno, vanno bene gli stampini in silicone, stampini antiaderenti o i semplici contenitori monoporzioni di alluminio che si trovano al supermercato. Ungeteli e dividetevi al loro interno la ricotta condita, compattatela poi con il dorso di un cucchiaio, pressandola leggermente.
 
Coprite una placca da forno con un foglio di carta da forno e adagiatevi sopra ben stesi i pomodori lavati, senza staccarli dal loro rametto. Irrorateli con poco olio di oliva, salateli e cospargeteli prima con dell’origano secco, poi spolverateli di zucchero a velo.
 
Riscaldate il forno a 200°. Quando sarà caldo infornate per circa 15 – 20 minuti sia le cocottine di ricotta che i pomodori. Vedrete che questi ultimi inizieranno ad aggrinzirsi, cuocendo senza che si sfacciano.
 
Quando il tutto sarà pronto prendete tre piatti da portata ed in ogniuno di loro mettete al centro un cucchiaino di pesto di pistacchi. Con l’aiuto di un pennello da cucina stendetelo formando una striscia lungo tutto il piatto.
 
Prendete la ricotta e sfomatela dallo stampo, adagiatela all’inizio della striscia di pesto.
 
Sulla cupola di ricotta mettete un rametto di pomodori confit e con qualche altro decorate il piatto. Servitelo ai vostri commenzali… è ottimo sia caldo che tiepido.
 
 
cocottine di ricotta al forno - nella cucina di laura
 
 
cocottine di ricotta al forno - nella cucina di laura
 
 

Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

Share this nice post:
Precedente I VINCITORI DELLA SFIDA DI AGOSTO SU MARMELLATE E CONSERVE Successivo SEDANINI CON PATE' DI CARCIOFINO SELVATICO SPINOSO E POMODORI CILIEGINO SECCHI SOTT'OLIO

8 commenti su “CUPOLA DI RICOTTA AL FORNO CON POMODORINI CONFIT E PESTO DI PISTACCHI

  1. jemmy il said:

    Ottima idea!!! Devo provare 🙂 Volevo sapere però: invece del pesto di pistacchi (che non amo), cosa potrei metterci come salsina? grazie 😉

    • Ciao! Potresti mettere un pesto ad esempio di rucola, una salsa di pomodoro, una salsa di noci…. Comunque qualunque cosa ci starà’ bene perché’ la ricotta e’ neutra come sapore. Se provi fammi sapere!:)

  2. neri raffaella il said:

    ….Laura…non ti conosco, ma devi proprio essere brava….con niente…hai fatto un piatto speciale…e bellissimo…il che in cucina, trovo non sia per niente trascurabile. Complimenti!!!

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.