Crea sito

CROSTINI NERI TOSCANI

Print Friendly, PDF & Email
 
I crostini neri toscani sono uno degli antipasti più classici che potrete gustare in Toscana. Sono a base di fegatini di pollo, non vi fate impressionare perchè nel mangiarli non sentirete il sapore di fegato, ma ne risulterà un impasto saporito e gustoso. Si preparano velocemente e possono essere conservati in frigo per alcuni giorno, in questo caso vi basterà riscaldarli prima di spalmarli sul pane e servirli.
 
 
 
crostini neri toscani - nella cucina di laura
 
 
 
IINGREDIENTI (per circa 20 – 22 crostini):
 
 
–         11 fette di pane toscano casereccio 
–         4 fegatini di pollo (senza cuore, oppure 3 fegatini di pollo e 1 di coniglio) 
–         50 gr di milza 
–         1 cipolla medio piccola 
–         2 spicchi d’aglio 
–         1 ciuffetto piccolo di prezzemolo 
–         120 gr di capperi sott’aceto 
–         2 – 3 acciughe sotto sale (in alternativa pasta d’acciuga) 
–         olio evo q.b. 
–         una noce piccola di burro 
–         brandy q.b.
 
 
Tritate molto finemente con un coltello su di un tagliere la cipolla, l’aglio ed il prezzemolo. Metteteli in una casseruola con un po’ di olio (non eccessivo).
 
A parte tritate i capperi sott’aceto senza strizzarli e le acciughe dopo averle diliscate.
 
Battete a coltello molto finemente i fegatini e la milza, dopo averla grattata e preso solo la polpa.
 
Quando tutto sarà pronto accendete il gas sotto la casseruola e fate stufare le verdure.
 
Quando sono appassite, ma non arrotolate unite i fegatini e mescolate con un mestolo di legno in modo che si cuocia bene e non si attacchi. Quando vedete che i fegatini sono quasi cotti bagnate con poco brandy e fatelo sfumare.
 
Aggiungete i capperi e l’acciuga e cuocete ancora pochi minuti fino a portare il tutto cottura.
 
Assaggiateli e regolateli di sapore aggiungendo ancora pochi capperi o poca acciuga se necessario. Dovranno risultare non troppo asciutti. Unite la noce di burro, fatela sfare amalgamando il tutto, poi fateli intiepidire.
 
Tagliate le fette di pane a metà e distribuitevi sopra il composto preparato precedentemente. Disponeteli su un vassoio e serviteli.
 
 
 
 
crostini neri toscani - nella cucina di laura

Share this nice post:

16 Risposte a “CROSTINI NERI TOSCANI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.