Crea sito

CROCCHETTE DI PATATE AL FORNO AVVOLTE NELLO SPECK

Print Friendly, PDF & Email

 

Si sa che le patate sono uno degli ingredienti più versatili in cucina… si possono preparare in mille modi, e utilizzare sia in ricette dolci che salate. Oggi vi propongo una ricetta salata golosa e saporita: le crocchette di patate al forno avvolte nello speck. Semplici da realizzare ma molto gustose, rese ancora più buone dallo speck che gli conferisce una nota affumicata contrastante con la dolcezza della crocchetta. 

 

crocchette di patate al forno avvolte nello speck - nella cucina di laura

 

INGREDIENTI (per 4 persone): 
 
– 500 gr di patate
– 1 spicchio di aglio
– 1 ciuffetto di prezzemolo
– 100 gr di parmigiano grattugiato
– 2 uova
– 1 pizzico di pepe nero macinato
– 150 gr di speck tagliato a fette sottili
 
 
 
Lavate bene le patate, poi mettetele in una casseruola con abbondante acqua e lessatele. Ci vorranno circa 30 – 40 minuti.
Una volta cotte sbucciatele, schiacciatele con uno schiaccia patate e mettetele in una ciotola. Lasciatele freddare.
 
Alle patate ormai fredde unite l’aglio schiacciato con uno schiaccia aglio, il prezzemolo tritato finemente, le uova e il parmigiano grattugiato. Regolate di sale e di pepe. 
 
 
Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto morbido ma non troppo appiccicoso. Deve avere la consistenza tipica dell’impasto delle polpette. Se risultasse troppo morbido potete aggiungere  poco pangrattato.
 
Prendete poco impasto alla volta e con le mani dategli la tipica forma allungata delle crocchette. fate questa operazione fino a terminare tutto  l’impasto.
 
Avvolgete ogni crocchetta con una fetta di speck, arrotolandolo bene intorno.
 
Adagiate le crocchette su una teglia ricoperta da carta forno e cuocetele in  forno caldo preriscaldato a 200°C per circa 15 -20 minuti.
Una volte cotte estraetele dal forno e servitele calde.
 
 
 
crocchette di patate al forno avvolte nello speck - nella cucina di laura
 
 
 
 Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :)
 
 
Share this nice post:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *