Crea sito

CREMA MOUSSELINE – ricetta originale del maestro pasticcere francese Ladurèe

Print Friendly, PDF & Email

La crema mousseline è una ricetta tipica della pasticceria francese, una crema preparata con molto burro, quindi non è proprio leggerissima, ma è davvero buona e semplice da realizzare. Questa è la ricetta originale preparata e realizzata dal maestro pasticcere francese Ladurèe.
La crema mousseline è cremosa, vellutata e si scioglie in bocca, perfetta per farcire dolci come bignè, tartellette o Paris – Brest.
Inoltre non essendo preparata con farina questa è una crema anche gluten free, in quanto per realizzarla si utilizza la maizena ossia l’amido di mais.
E’ una crema perfetta per farcire dolci in quanto mantiene perfettamente la forma, non teme il caldo ed è soda. La quantità di burro presente nella ricetta è molto, ma se volete ottenere il risultato perfetto non lo diminuite, ma seguite le indicazioni date.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gburro (morbido a temperatura ambiente)
  • 500 mllatte intero
  • 4tuorli
  • 150 gzucchero
  • 50 gmaizena (amido di mais)
  • 1 baccello di vaniglia o 1 scorza di limone bio

Strumenti

  • 2 Pentolini
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Contenitore
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

Versate il latte in un pentolino, aggiungete la buccia del limone (solo la parte gialla, in quanto la parte bianca è amara) o i semini ed il baccello in esso contenuti della vaniglia.
Mettete il pentolino sul fuoco e portate il latte quasi al punto di bollore, poi spegnetelo, copritelo con un coperchio e lasciate riposare 15 minuti in modo che l’aroma scelto rilasci il suo sapore.

In una seconda pentola mettete i rossi d’uovo con lo zucchero e sbatteteli con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso, poi unite la maizena e continuate a lavorare fino ad ottenere una consistenza fluida ed omogenea.

Eliminate il baccello di vaniglia o la buccia del limone dal latte e portatelo nuovamente quasi all’ebollizione, poi iniziate a versarlo a filo lentamente nel composto di uova sempre mescolando con la frusta. Aggiungetene poco alla volta in modo da non formare grumi. Quando lo avrete unito tutto otterrete un composto fluido.

Mettete il pentolino sul fuoco e a fuoco basso mescolando di continuo con la frusta portate ed ebollizione, fate bollire alcuni minuti in modo che si formi la crema.

Quando la crema si è addensata toglietela dal fuoco e fatela riposare 10 minuti. A questo punto incorporate metà del burro indicato a temperatura ambiente fatto a pezzettini. Mescolare la crema ancora calda con una frusta in modo da sciogliere il burro ed incorporarlo.

Versate la crema in un contenitore e coprite a contatto con la pellicola trasparente, cioè facendo aderire la pellicola alla crema, così facendo non si formerà la pellicina in superficie.
Lasciate riposare la crema fino a che non sarà a temperatura ambiente.

Quando la crema è a temperatura ambiente lavoratela con uno sbattitore elettrico in modo da renderla uniforme. Aggiungete la restante parte di burro rimasta fatta a piccoli pezzettini e continuate a sbattere fino ad ottenere una crema liscia, omogenea e cremosa.

A questo punto la crema mousseline è pronta per essere utilizzata per farcire i dolci che desiderate.

Note

Una volta pronta potete conservare la crema mousseline in frigo fino al momento di utilizzarla. Dovete solo avere l’accortezza di tirarla fuori dal frigo almeno mezz’ora prima del suo utilizzo in modo che il burro in essa contenuto si ammorbidisca e dovrete montarla nuovamente con le fruste per renderla di nuovo vellutata.

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA’

– clicca mi piace sulla PAGINA FACEBOOK

– seguimi su INSTAGRAM

– seguimi su PINTEREST 

– iscriviti al canale YOUTUBE per vedere tutti i video

Per tornare alla HOME clicca QUI

Per altre RICETTE DOLCI clicca QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.