CRACKERS AL ROSMARINO E FARINA DI MAIS

Print Friendly, PDF & Email

 

Un giorno sfogliando tutte le mie ricette di cucina e tutti i libri di cucina che ho ben riposto su una mensola in modo tale da averli sempre a portata di mano ho trovato questa ricettina che non avevo mai provato. Visto che a me i crackers piacciono tanto come mi piacciono tanto tutte le cosine da sgranocchiare decisi di provare a farli. Devo dire che il risultato è stato ottimo… sono buoni sia al posto del pane sia da sgranocchiare durante un momento di svago o in qualunque momento vi venga voglia di qualcosina di salato: crackers al rosmarino e farina di mais.

INGREDIENTI

– 250 gr. di farina di mais

– 200 gr. di farina 00

– 30 gr. di burro

– 1 cucchiaino di sale fino ed 1 di zucchero

– 140 ml. di latte

– aghi di rosmarino q.b. (potete usare sia quello fresco che quello secco)

– olio di oliva q.b.

– sale grosso q.b.

In una terrina versate la farina di mais e la farina 00, unite il sale fino, lo zucchero, il burro, il latte e gli aghi di rosmarino leggermente spezzettati. Lavorate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo e non appiccicoso.

A questo punto stendete l’impasto in uno spessore di mezzo centimetro e ricavatene dei quadratini dal lato di circa 5 centimetri. Ricoprite una placca da forno con carta da forno ed ad adagiatevi sopra i quadrati ottenuti leggermente distanti tra loro. Ungete la superficie con dell’olio di oliva e cospargeteli di sale grosso.

Cuoceteli in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15 minuti.

 

Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

 

Share this nice post:

10 Risposte a “CRACKERS AL ROSMARINO E FARINA DI MAIS”

  1. che buoni! anche a me piace sgranocchiare! è una vita che non li faccio! non mi davano il tempo di sfornarli che erano finiti 🙂 mai fatti però con due farine! buonissimi cara! ciaoo!

  2. che idea carina…mi piacciono molto questi tipi di stuzzicchini salati….!!!!!Ero convinta di essere già tra i tuoi follower e invece……no????Ho rimediato…Baci!!!

  3. ciao laura, tu li hai provati? perché io ho seguito la ricetta alla lettera ma purtroppo alla fine non c’era un impasto… era solo sabbia. ho dovuto aggiungere non so quanto latte finché non si è formata una palla dura come cemento. dove pensi che possa aver sbagliato? grazie! un abbraccio!

    1. ciao Eli, certo che li ho provati. Provo ogni ricetta prima di pubblicarla per essere sicura. I miei sono venuti come quelli in foto, friabili nel mangiarli. Sicura di aver utilizzato le farine giuste nelle quantità indicate? A volte può comunque succedere che le farine contengano più o meno umidità e quello può incidere sulla quantità di liquido necessari all’impasto. L’impasto deve essere non appiccicoso cmq appunto come dici te per poterlo stendere. fammi cmq sapere se ci riprovi o se hai altri dubbi io sono qui. Un bacio, Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.