Crea sito

COME FARE I CANNOLI DI PASTA SFOGLIA

Print Friendly, PDF & Email


Come fare i cannoli di pasta sfoglia in maniera semplice e veloce. Realizzare questi cannoli è davvero semplicissimo, bastano pochi minuti e saranno pronti per essere infornati.
Sono una sfiziosità da preparare quando si ha voglia di dolce improvvisa o quando si hanno ospiti all’ultimo minuto. Infatti se avete in casa un rotolo di pasta sfoglia sarete salvi!
Una volta pronti li potrete riempire come vorrete, con crema, panna, mousse al cioccolato!
Basta seguire poche attenzioni e saranno semplicissimi!
Per prima cosa vi serviranno dei coni di acciaio su cui avvolgere la pasta sfoglia, possono essere a cono o a cilindro, il risultato è indifferente. Io li ho entrambi, se volete provare a farli e non li avete vi lascio il link, cliccate qui per quelli a cono, e qui per quelli cilindrici.
Cosa essenziale è imburrare o spruzzare con lo staccante spray i coni per evitare che in cottura si possano attaccare e successivamente non si staccano. Una volta imburrati potete stare tranquilli che non avrete nessun problema.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolodi pasta sfoglia rettangolare
  • q.b.latte
  • q.b.zucchero
  • staccante spray o burro

Strumenti

  • 1 Teglia da forno
  • Carta forno
  • 12 coni o cilindri in acciaio per cannoli
  • 1 pennello
  • 1 rotella taglia pasta

Come preparare i coni di pasta sfoglia

Srotolate il rotolo di pasta sfoglia, poi posizionatela in modo da avere il lato lungo girato verso di voi.

Con una rotella taglia pasta (o anche con un coltello) tagliate delle strisce alte circa 2 centimetri nel senso dell’altezza ossia in senso verticale. Otterrete 12 strisce da un rotolo di pasta sfoglia.

Inumidite le strisce ottenute con un pennello, spennellando poco latte sulla superficie.

Imburrate o spruzzate con lo staccante spray i vostri coni.

Prendete la prima striscia e arrotolatela intorno al cono (con la parte inumidita con il latte rivolta verso l’esterno del cono). Girando sul cono dovrete leggermente sovrapporre i lembi della pasta, in modo che in cottura gonfiandosi si sigillerà formando una camera chiusa.
Quando la prima striscia sarà tutta arrotolata sul cono cospargete la pasta con lo zucchero, e adagiatelo sulla teglia da forno foderata da carta forno.

Realizzate tutti i cannoli, avvolgendo tutte le strisce ad una ad una sui coni, poi metteteli sulla teglia distanziandoli bene tra loro, in modo da evitare che in cottura gonfiando si attacchino.


  1. Cuocete i cannoli in forno caldo preriscaldato a 180°C per 10 – 15 minuti, controllate la cottura, dovranno risultare dorati e croccanti.

    Quando sono cotti tirateli fuori dal forno e fateli intiepidire. Successivamante sfilateli con delicatezza dai coni. A questo punto sono pronti ad essere riempiti in base ai vostri gusti.

    Si conservano per 2 – 3 gironi in un ambiente asciutto all’interno di una busta di carta o di un contenitore senza coperchio.

  2. SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA’

    – clicca mi piace sulla PAGINA FACEBOOK

    – seguimi su INSTAGRAM

    – seguimi su PINTEREST 

    – iscriviti al canale YOUTUBE per vedere tutti i video

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI DOLCI clicca QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.