CIPOLLINE ALL’ACETO BALSAMICO

Print Friendly, PDF & Email
 
Le cipolline all’aceto balsamico sono un contorno che io adoro! Sono semplici da realizzare, ma se amate le cipolle come me sono davvero da gustare.
 
La cottura e la presenza dell’aceto balsamico smorza molto il sapore acuto tipico della cipolla, inoltre utilizzando le cipolline piccole come ho fatto io o le conosciutissime borettane potrebbero anche preparate da presentare in un buffet. Potete scegliere inoltre se utilizzare come ingredienti l’aceto balsamico di Modena o una glassa all’aceto balsamico, il risultato sarà lo stesso. Cucinatele, sentirete che bontà… provare per credere!! 
 
 
cipolline_all_aceto_balsamico_cucinalaura
 
 
INGREDIENTI
 
– 600 gr. di cipolline
– olio evo q.b.
– sale fino q.b.
– 4 cucchiai di aceto balsamico  
– 1 cucchiaio scarso di zucchero
– acqua q.b
 
 
Pulite bene le cipolline e dopo averle sbucciate e lavate mettetele in un’ampia padella con poco olio. Salate e copritele per circa metà con dell’acqua. Cuocetele a fuoco moderato, meglio coperte, per circa 20 – 30 minuti. Durante la cottura aggiungete ancora poca acqua se vedete che asciugano.
 
Controllate la cottura con una forchetta, saranno pronte quando si bucheranno bene. Devono risultare asciutte ma non secche.
 
Quando vedete che sono quasi cotte spolverizzatevi sopra lo zucchero ed unite l’aceto balsamico. Mescolate il tutto e portate a cottura. Vedrete che si caramellizzeranno lievemente per la presenza dello zucchero e si creerà una salsina un pò densa.
Una volta pronte mettetele in una coppa da portata e servite calde.
 
 
cipolline_all_aceto_balsamico_cucinalaura
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

Share this nice post:
Precedente SEGNALIBRO FAI DA TE Successivo NIDI DI POLPETTE

5 commenti su “CIPOLLINE ALL’ACETO BALSAMICO

  1. roberta il said:

    Sono fantastiche, ho scoperto da poco la glassa di aceto balsamico ed e’ davvero molto buona.
    anche i finocchi fatti cosi’ sono mlto buoni,provare pre credere.

      • roberta il said:

        Si fanno rosolare i finocchi con una spicchio di aglio e alloro,tagliati abbastnza sottili, coperti con un coperchio per circa 15 minuti, si sfumano con vino bianco secco, si lasci evaporare e poi ancora coperti altri 15/20 minuti, all’ultimo un po’ di glassa di aceto balsamico oppure aceto balsamico normalissimo,

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.