Crea sito

CIAMBELLA ALLO YOGURT SPEZIATA

Print Friendly, PDF & Email


La ciambella allo yogurt speziata è un dolce caratterizzato un profumo e da un sapore favoloso di spezie. Certo queste devono piacere ma se siete degli amanti di questi odori è un dolce perfetto per voi. Leggero, in quanto nella sua preparazione non sono previsti nè olio nè burro, e gustoso visto la presenza delle spezie.
Se volete potete anche personalizzare le spezie, io ho utilizzato quelle tipiche dei dolci di natale, il mix che di solito si trova pronto a base essenzialmente di cannella, chiodi di garofano, zenzero, ma nulla vieta che potete fare tutte le combinazioni che volete e anche aumentare leggermente la dose se lo volete più speziato.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 220 gfarina 00
  • 210 gzucchero
  • 250 gyogurt bianco naturale
  • 3uova
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 5 gspezie miste (io mix pronto cannella, chiodi di garofano e zenzero)
  • 50 ggocce di cioccolato

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Stampo per ciambelle cm 24

Preparazione della ciambella allo yogurt speziata

In una ciotola mettete le uova e lo zucchero, poi con le fruste elettriche lavorate molto bene fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Unite al composto di uova lo yogurt e continuate a lavorare.

Mescolate il lievito per dolci con la farina e le spezie, poi iniziate ad unirli all’impasto un pò per volta. Mentre fate questa operazione continuate ad amalgamare. Appena avrete aggiunto tutta la farina lavorate ancora qualche minuto in modo da amalgamare bene e non siano presenti dei grumi.

Aggiungete le gocce di cioccolato e con una spatola mescolate in modo da distribuirle in maniera uniforme.

Imburrate ed infarinate uno stampo a ciambella del diametro di 24 centimetri, successivamente versate l’impasto ottenuto al suo interno.

Cuocete la ciambella in forno caldo preriscaldato a 180°C per circa 35 – 40 minuti, fate comunque la prova dello stecchino che dovrà risultare asciutto.

Una volta che la ciambella sarà cotta estraetela dal forno e lasciatela intiepidire, successivamente mettetela su di un vassoio e spolveratela a piacere di zucchero a velo.
Se la servite come dessert vi consiglio di accompagnarla con della crema pasticcera tiepida.
  1. Ho servito questo dolce abbinandolo ad un vino molto particolare, il Madrigale Primitivo di Manduria DOCG, dolce naturale, prodotto da Produttori di Manduria

    Il Madrigale è un Primitivo di Manduria DOCG Dolce Naturale. Viene prodotto con unve Primitivo 100% prodotte da vigneti dai 30 ai 50 anni di età e viene vendemmiato nella seconda metà di settembre.

    Viene vinificato in rosso con termocondizionamento del processo fermentativo (25° C), due settimane di macerazione, e successivamente affinato in acciaio e bottiglia.

    Dal colore rosso intenso con riflessi porporini ha un profumo intenso e complesso, ricorda la marasca ed altri frutti rossi in marmellata; mostra sentori di frutta secca e cacao in finale. Il suo sapore è dolce, caldo, morbido, con un notevole retrogusto intenso e persistente.

    Viene consigliato l’abbinamento con dolci come crostata speziata con confettura di fragole, pasticceria secca in genere, formaggi erborinati.

  2. SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA’

    – clicca mi piace sulla PAGINA FACEBOOK

    – seguimi su INSTAGRAM

    – seguimi su PINTEREST 

    – iscriviti al canale YOUTUBE per vedere tutti i video

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI DOLCI clicca QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.