Crea sito

BUDINO DI CACHI E CACAO – con soli 2 ingredienti

Print Friendly, PDF & Email


Il budino di cachi e cacao è una ricetta così detta furba, in quanto per realizzarla bastano solo 2 ingredienti. Non servono uova, farina, zucchero, addensanti, ma solo i cachi ed il cacao.
Un dolce che in realtà dà l’idea di mangiarne uno data la sua consistenza ma è leggero e sano. Fa parte delle ricette proteiche o fit, essendo a basso contenuto di carboidrati ma proteica, perfetta per chi segue un certo regime alimentare o per chi fa sport.
Se poi siete a dieta invece di mangiare un dolce mangiate questo budino, vi toglierà la voglia di torta in modo diverso, ma pur sempre goloso. Vi assicuro che è buonissimo… naturalmente vi devono piacere i cachi.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni1
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1caco ben maturo (non utilizzate il caco mela o vaniglia)
  • 1 cucchiaiocacao amaro in polvere

Strumenti

  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Stampo per budino monoporzione (o 3 pirottini in silicone da muffin)

Preparazione del budino di cachi e cacao

Prendete un caco ben maturo, non deve essere della varietà del caco mela o caco vaniglia. Lavatelo, poi eliminate il picciolo e sbucciatelo.

Tagliatelo a spicchi e metteteli in un piccolo mixer da cucina, eliminate eventualmente i semi presenti nel frutto.

Aggiungete al caco il cucchiaio di cacao amaro in polvere e frullate il tutto per alcuni minuti, in modo da avere un composto liscio e privo di grumi.

Prendete uno stampo monoporzione da budino o in alternativa tre stampini in silicone da muffin e ungeteli se il tipo di stampo scelto lo richiede

Versate nello stampo il composto ottenuto frullando il caco ed il cacao.

Mettete il budino in frigo a solidificare, lasciatelo riposare per almeno 4 ore (meglio più ma non di meno). In questo periodo il budino prenderà la consistenza tipica di quelli fatti di solito al cioccolato o alla vaniglia.

Quando il budino è pronto estraetelo dallo stampo, prima staccate leggermente i bordi con la punta di un coltello se necessario, poi rovesciatelo su di un piatto.

A piacere potete spolverarlo di cacao e guarnirlo con mandorle a lamelle, granella di nocciole, farina di cocco…. è pronto per essere gustato.
  1. SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA’

    – clicca mi piace sulla PAGINA FACEBOOK

    – seguimi su INSTAGRAM

    – seguimi su PINTEREST 

    – iscriviti al canale YOUTUBE per vedere tutti i video

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE PROTEICHE E FIT clicca QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.