BISCOTTI TEGOLINE AI PINOLI

Print Friendly, PDF & Email
 
Quando avanzano gli albumi non sappiamo mai cosa farci! Ecco un’idea per utilizzarli: facciamoci dei biscotti! I biscotti tegoline ai pinoli sono semplici e veloci da fare. La loro caratteristica è quella di avere una forma tondeggiante che richiamano la forma delle tegole, da qui il loro nome. Sono ottimi come biscottini di fine pasto che accompagnati da una tazza di tè. Oltre che ai pinoli potreste farli utilizzando altra frutta secca a piacere, come mandorle a lamelle, noci e nocciole a granella e così via.
 
 
 
biscotti tegoline ai pinoli - nella cucina di laura
 
 
 
INGREDIENTI: 
 
– 100 gr di burro morbido a temperatura ambiente
– 100 gr di zucchero
– 100 gr di farina 00
– scorza grattugiata di un mandarino
– 1 albume
– 70 gr di pinoli
 
 
In una scodella mettete il burro morbido a temperatura ambiente, aggiungete lo zucchero e lavorare il tutto con un cucchiaio.
Poi unite la farina, la scorza grattugiata del mandarino e amalgamate bene il tutto.
 
A parte montate a neve ferma l’albume.
Appena è pronto unitelo al composto di burro e lavorate delicatamente con il cucchiaio per amalgamarlo bene. Otterrete un composto bianco, morbido e appiccicoso.
 
Aggiungete 50 gr di pinoli e mescolate.
 
Prendete una placca ad forno e ricopritela con carta forno.
Aiutandovi con due cucchiaini prelevate dei mucchietti di impasto grandi quanto una noce e disponeteli sulla carta distanziandoli bene perchè in cottura si allargheranno parecchio.
Una volta fatti i mucchietti prendete una tazzina con dell’acqua, immergetevi un cucchiaino e con il dorso appiattiteli leggermente come a spalmarli in un piccolo cerchio.
Cospargeteli con i pinoli rimasti. Verranno con questa dose circa 20 tegoline.
 
Appena sono pronti cuoceteli in forno caldo preriscaldato a 180°C per circa 7 – 10 minuti. Vedrete che in cottura si allargheranno prendendo una forma rotonda. Sono cotti appena i bordi iniziano ad essere dorati, resteranno morbidi.
 
A questo punto spegnete il forno e lasciatelo aperto in modo che i biscotti rimangano caldi e morbidi. Prendete un mattarello e con l’aiuto di una spatola prelevtate un biscotto alla volta. Adagiatelo sul mattarello in modo da dare la forma a tegola. Se necessario premete leggermente con le dita per farle aderire bene.  Lasciate freddare, indurendo terranno la forma. Si fredderanno velocemente.
Fate questa operazione con tutti i biscotti.
 
Le tegoline sono pronte per essere mangiate.
Per conservarle mettetele in un contenitore di latta con coperchio, si manterranno fragranti per alcuni giorni.
 
 
 
biscotti tegoline ai pinoli - nella cucina di laura
 
 
 
Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :)
 

Share this nice post:
Precedente TORTA DI MELE CON UVETTA NOCI E CANNELLA Successivo LINGUINE ALLA COSENTINA

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.