BIGOLI IN SALSA

Print Friendly, PDF & Email
 
I bigoli in salsa sono un piatto tipico della cucina veneta. Un piatto antico che originariamente veniva mangiato nei così detti giorni di magro, ma anche un piatto povero perchè alla base ci sono due ingredienti soltanto, le cipolle bianche e le acciughe. I bigoli sono un formato di pasta molto simile agli spaghetti e vengono prepararti con acqua e farina con o senza uova. Per questo motivo possono essere appunto sostituito con gli spaghetti. Molto semplice e veloce da preparare e molto saporito e gustoso.
 
 
 
 
bigoli in salsa - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI (per 4 persone):
 
– 360 gr di spaghetti (o bigoli)
– 2 cipolle bianche grosse
– 8 filetti di acciuga sotto sale
– olio evo q.b.
– sale fino q.b.
 
 
Pulite le cipolle e affettatele abbastanza sottilmente. In una ampia padella mettete abbondante olio, le cipolle e salatele leggermente in modo che così l’acqua contenuta esca e non bruceranno. Fatele cuocere dolcemente mescolandole di tanto in tanto aggiungendo e aggiungendo eventualmente poca acqua calda se dovessero asciugarsi eccessivamente. Dovranno cuocersi ma non colorire.
 
Quando le cipolle sono quasi cotto unite i filetti puliti e dissalati delle acciughe, mescolate il tutto facendo in modo che con il calore della cottura si disfino. Regolate di sale solo se necessario.
 
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, poi scolatela e conditela con la salsa precedentemente preparata. Se dovesse essere troppo asciutta potete unire qualche cucchiaio di acqua di cottura. Impiattate e servite calda. 
 
 
 
 
bigoli in salsa - nella cucina di laura
 
 
 
 
Per realizzare questa ricetta ho utilizzato:
– cipolle bianche Fratelli Torti
– spaghetti Pasta Vera
 
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

Share this nice post:
Precedente FRITTATA AL FORNO CON FUNGHI PANCETTA E SCAMORZA Successivo FICHI CARAMELLATI AL VINO

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.