BABBO NATALE DI PAN BRIOCHE DOLCE

Print Friendly, PDF & Email
 
In questo periodo è bello preparare cose che richiamano le feste, ad esempio anche un semplice impasto di pan brioche se formato nel modo giusto può diventare qualcosa di veramente carino!! Questo Babbo Natale di pan brioche dolce farà rimanere a bocca aperta i vostri bambini!! Non è difficile prepararlo, basta seguire pochi semplici passaggi ed il gioco è fatto!!
 
 
 
 
 
 
 
Babbo Natale di pan brioche dolce - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI:
 
– 300 gr di farina 0
– 2 tuorli d’uovo
– 75 gr di lievito madre rinfrescato o 7 gr di lievito di birra
– 1 pizzico di sale
– 50 gr di zucchero
– 125 ml di latte
– 30 gr di burro  
– colorante alimentare rosso (o in alternativa se non lo trovate va bene anche dell’archemens)
 
 
All’interno del vaso della planetaria (o in una ciotola se impastate a mano) mettete il latte,  il lievito,  lo zucchero e sciogliete il tutto. Poi aggiungete i tuorli d’uovo,  il burro morbido fatto a piccoli pezzi e la farina. Iniziate a lavorare il tutto ad una bassa velocità. Quando la farina inizierà ad inglobare gli altri ingredienti unite anche il sale.
 
Lavorate il tutto molto bene fino a quando non avrete un impasto omogeneo, liscio,elastico, morbido ma non appiccicoso.
 
Dopo averlo lavorato con la planetaria lavoratelo sul piano di lavoro infarinato con le mani per dargli una forma rotonda.
 
A questo punto rimettete l’impasto nella ciotola, copritela con della pellicola trasparente da cucina e dopo averla posizionata in un luogo caldo lontano da finestre e porte per evitare cambi di temperatura lasciate lievitare fino al raddoppio del volume, serviranno circa 6 – 8 ore con il lievito madre, 2 – 3 ore con quello di birra.
 
Una volta che l’impasto è lievitato rovesciatelo su di un piano infarinato e dividetelo in tre parti:una grande, una media e una piccola.
 
Prendete la parte grande e stendetela con un mattarello dandogli la forma a goccia in uno spessore di circa 1 centimetro. Questa sarà la base, che potete posizionare sulla placca da forno coperta con carta forno.
 
Prendete la parte media di impasto e stendetelo dandogli una forma simile alla mezza luna, sarà la barba. Tagliate questa parte con una rotella da pizza in tante strisce larghe circa 1 centimetro ma senza tagliare fino in fondo, dovranno in alto tutte rimanere attaccate. Adagiate la barba sulla parte bassa della goccia precedentemente formata e attorcigliate tutte le striscioline disponendole in modo regolare.
 
Prendete la parte più piccola di impasto e dividetela anch’essa in 3 parti; una grande, una media e una piccola.
 
Con la parte grande formate il cordoncino del cappello.
 
Ripiegate la parte iniziale della punta della goccia verso il basso e sulla sommità create una pallina e posizionatela inumidendola leggermente, sarà il pon pon.
 
 
Con la pasta restante formate gli occhi, il naso e i baffi. Per i baffi ritagliate delle striscioline che attorciglierete e adagerete sopra la barba. A piacere potete mettere due pezzettini di cioccolata per creare le pupille.
 
Appena il Babbo Natale è pronto sciogliete il colorante alimentare rosso con pochissima acqua e con un pennello colorate il cappello. Se non trovate il colorante andrà benissimo anche dell’archemes.
 
 
 
Babbo Natale di pan brioche dolce - nella cucina di laura
 
 
 
Lasciate adesso lievitare di nuovo fino al raddoppio del volume, circa 1 ora con il lievito madre, circa mezz’ora con quello di birra. 

 
 
Quando è pronto cuocetelo in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti, controllate comunque la cottura, dovrà risultare soffice e dorato. Una volta estratto dal forno lasciatelo freddare prima di mangiarlo.
 
 
 
Babbo Natale di pan brioche dolce - nella cucina di laura
 
 
 
Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :) 
 

Share this nice post:
Precedente ANOLINI IN BRODO Successivo BUON NATALE!!!!

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.