ARANCINI DI RISO

Print Friendly, PDF & Email
Gli arancini di riso sono una ricetta tipica della Sicilia, tipico di Messina e Palermo ma che si trova in tutta la regione… aggiungerei un vera golosità!!! Antipasto, secondo, piatto unico, street food?? Mah non saprei bene come classificarli perchè sinceramente quando li mangi li mangi sono sempre adatti!! In Sicilia si trovano ovunque, come dicevo, caldi e fragranti, si trovano in forme diverse, infatti c’è chi li fa dandogli una forma rotonda chi ovale, oppure si trovano con diversi ripieni, ragù, piselli, prosciutto cotto, formaggio e chi più ne ha più ne metta!!!! Anche io vi presento la mia versione, quella classica direi, spero che vi piacerà. Se non li avete mai mangiati vi consiglio di farli, la ricetta è un pò lunga e laboriosa, ma ne varrà la pena, ve lo assicuro!!
 
 
arancini_di_riso_cucinalaura
 
 
Volete sapere che vino abbinare a questo piatto?? Beh,è semplice basta cliccare sul banner sottostante per trovare quello più adatto. Inoltre troverete tanti altri abbinamenti!
 
 
abbinavini_cucinalaura
 
 
 
INGREDIENTI (per 16 arancini)
 
– 150 gr. di riso per timballi
– 100 gr. di parmigiano grattugiato
– 50 gr. di burro
– 3 tuorli d’uovo
– 1 bustina di zafferano
– sale fino q.b.
 
Per il ripieno:
– 150 gr. di macinato di manzo
– mezza cipolla
– 100 gr. di piselli
– 50 gr. di concentrato di pomodoro
 – 100 gr. di formaggio a piacere (ad esempio mozzarella, provola, caciocavallo….)
– olio evo q.b.
– sale fino q.b.
– pepe nero macinato q.b.
– 100 ml. di vino rosso
 
Per la panatura:
– 3 uova
– pangrattato q.b.
– olio per friggere q.b.
 
Cuocete il riso in circa mezzo litro di acqua salata, così facendo l’acqua risulterà assorbita dal riso a fine cottura, l’amido così resterà nel riso che risulterà più sodo e appiccicoso, perfetto per gli arancini. Sbattete i rossi d’uovo, scioglietevi lo zafferano ed unitelo al riso insieme al burro e al formaggio. Mescolate bene il tutto e lasciatelo raffreddare.
 
Nel frattempo che il riso si raffredda tritate la cipolla e fatela rosolare in una casseruola con un pò di olio, poi unite la carne macinata e fate rosolare bene anch’essa a fuoco vivace. Sfumatela poi con il vino rosso, facendolo evaporare. Sciogliete il concentrato di pomodoro in un bicchiere di acqua ed unitelo alla carne. Regolate di sale, mettete poco pepe nero macinato e lasciate cuocere a fuoco basso per almeno 20 minuti mescolando ogni tanto.
 
In un’altra casseruola mettete poco olio e cuocetevi i pisellini salandoli ed aggiungendo l’acqua necessaria, devono comunque risultare asciutti a fine cottura. Poi aggiungeteli al ragù ormai cotto. Mescolate il tutto.
 
Tagliate il formaggio che avete scelto a cubetti.
 
Quando il riso sarà ben freddo prendetene una cucchiaiata e formate uno strato piuttosto sottile schiacciandolo sul palmo della mano. Cercate di tenere la mano un pò socchiusa in modo da dare una forma tondeggiante. Nel centro del riso steso sulla mano mettete un cucchiaio di ragù con piselli, un pezzetto di formaggio, poi chiudete con un altro strato sottile di riso. Modellate l’arancino dandogli una forma rotonda. Continuate in questo modo fino alla fine degli ingredienti.
 
Sbattete le uova in una terrina, poi passatevi gli arancini e successivamente impanateli con il pangrattato. Fate lo stesso per tutti gli arancini preparati.
 
Friggeteli adesso in olio caldo, facendo attenzione ad usare un pentolino alto così che saranno ben ricoperti dall’olio. Friggeteli fino a che non avranno preso un colore dorato. Scolateli e metteteli su della carta assorbente. Serviteli caldi.
 
 
arancini_di_riso_cucinalaura
 
 

Share this nice post:
Precedente FISH & CHIPS Successivo A UNA BUONA FRITTURA DI PESCE NON SI RINUNCIA MAI!

2 commenti su “ARANCINI DI RISO

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.