ALBERO DI NATALE SALATO CON FUNGHI E SALSICCIA

Print Friendly, PDF & Email
 
L’albero di Natale salato con funghi e salsiccia è un rustico che ha come base un semplice impasto per la pizza poi farcito con funghi e salsiccia, ma quello che lo rende particolare è la sua forma. Perfetto per le feste, presentato tra gli antipasti del menù di Natale o per una cena informale. La sua forma ad albero di Natale lo rende davvero bello e spiccherà sulla vostra tavola… i bambini lo adoreranno. Realizzarlo è semplice, non richiede molti passaggi e il suo sapore è unico, una vera delizia. 
 
 
 
albero di Natale salato con funghi e salsiccia - nella cucina di laura
 
 
 
INGREDIENTI: 
 
Per la base:
– 250 gr di farina 0
– 125 ml di acqua
– 20 ml di olio evo
– 75 gr di lievito madre rinfrescato (o 7 gr di lievito di birra)
– 4 gr di sale fino
 
Per il ripieno:
– 500 gr di funghi champignon
– 1 salsiccia
– 1 mozzarella
– 1 ciuffo di prezzemolo
– 1 spicchio di aglio – olio evo
– sale fino q.b.
 
 
Nel vaso della planetaria (o in una ciotola se impastate a mano) versate l’acqua ed il lievito e scioglietelo.
Successiamente unite l’olio, la farina ed il sale.
Con il gancio ad uncino iniziate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Dovrà essere morbido ma non appiccicoso. Serviranno circa 10 minuti di lavorazione.
Appena l’impasto è pronto mettetelo in una ciotola, copritelo con della pellicola da cucina e lasciatelo in un luogo caldo a lievitare fino al raddoppio del volume. Serviranno circa 6 – 8 ore con il lievito madre, 2 – 3 ore con quello di birra.  
 
Pulite bene i funghi, poi tritateli con un coltello, non dovranno restare troppo grossolani. Tritate finemente anche l’aglio e le foglie del prezzemolo.
In una casseruola mettete poco olio, l’aglio ed il prezzemolo tritati e lasciate appassire.
Unite anche i funghi, fate insaporire, poi aggiungete un filo di acqua per evitare che si attacchino e regolate di sale. Cuoceteli per circa 10 minuti mescolandoli di tanto in tanto, alla fine non dovranno risultare troppo brodosi.
Sbriciolate la salsiccia e alcuni minuti prima della fine della cottura dei funghi aggiungetela all’interno della casseruola lasciando che si stufi anch’essa.
Appena il condimento è pronto lasciatelo da parte a far raffreddare.
 
Quando l’impasto è lievitato infarinate il piano di lavoro e rovesciatelo.
Con l’aiuto di un mattarello stendetelo dandogli una forma rettangolare e uno spessore di circa mezzo centimetro.
 
Stendete su tutta la superficie il sugo di funghi e salsiccia preparato in precedenza.
Tritate la mozzarella e cospargetela sul sugo.
 
Partendo dal lato più lungo del rettangolo iniziate ad avvolgerlo fino ad ottenere una sorta di salame e stando attenti e non far fuoriuscire il ripieno. Tagliate il rotolo ottenuto in pezzi lunghi circa 5 centimetri. Ne dovrete ottenere 17.
 
Foderate una teglia con carta forno e iniziate a montare l’albero.
Partendo dalla base mettete due cilindri uno accanto all’altro in senso verticale così da creare il tronco, poi passate alla chioma dell’albero mettendone altri in senso orizzontale. Fate una prima fila con 5 cilindri, poi una con 4, una con 3, una con 2 ed in fine la punta con 1 solo. Aiutatevi a capire come posizionarli guardando la foto, non è difficile.
 
Una volta montato l’albero lasciatelo di nuovo lievitare fino al raddoppio del volume, circa 1 ora con il lievito madre, circa 30 minuti con il lievito di birra.
 
Appena è lievitato cuocetelo in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 – 30 minuti. La pasta diventerà dorata, controllate comunque la cottura.
 
Successivamente sfornatelo e decidete come servirlo, è ottimo sia caldo che tiepido.
 
 
 
albero di Natale salato con funghi e salsiccia - nella cucina di laura
 
 
 
Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :) 

Share this nice post:
Precedente BISCOTTI DI VETRO Successivo BLINIS CON SALMONE E PANNA ACIDA

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.