Arance Caramellate: facili e veloci

ARANCE CARAMELLATE: FACILI E VELOCI. Una ricetta semplicissima per preparare le arance caramellate in casa, da conservare e avere sempre pronte da gustare o per la decorazione dei vostri dolci.

Le arance caramellate, facili e veloci, sono veramente ottime. Vi darò una ricetta veramente semplice per ottenere un prodotto buonissimo in pochi minuti.

Potrete utilizzarle per la preparazione dei vostri dolci oppure gustarle così o anche glassate con il cioccolato fondente.

Le arance caramellate, facili e veloci, sono un’ottima idea per i vostri regali dolci di Natale!

La mia Piccola Chef è curiosa di sapere se avete provato le arance caramellate facili e veloci, e se vi sono piaciute. Lasciate un commento qui in fondo, sulla nostra pagina FACEBOOK e sul profilo INSTAGRAM usate l’hashtag #incucinaconlamiapiccolachef

Provate anche:
SCORZE D’ARANCIA CANDITE
PAN D’AGRUMI

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni 2 Barattoli da 250 ml
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 garance
  • 500 gzucchero
  • 100 mlacqua
  • 2 cucchiailiquore all’arancia (io Arancino sardo)

Strumenti

  • Vasetto a chiusura ermetica in vetro
  • Pentola capiente e dal fondo spesso

Preparazione

  1. Prima di iniziare il procedimento per preparare le arance caramellate, sterilizzate i vasetti in modo da averli già pronti a fine preparazione. Le arance vanno invasettate ancora calde.

  2. Iniziate preparando lo sciroppo. Versate acqua e zucchero in una pentola in acciaio dal fondo spesso. Accendete il fornello e fate andare sino a che lo zucchero sarà totalmente sciolto e raggiungerà il bollore.

  3. Nel frattempo preparate le arance. Lavatele bene sotto acqua corrente, asciugatele e tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro.

  4. Lo zucchero nel frattempo avrà raggiunto il bollore. Aggiungete il liquore all’arancia. Tuffateci le fette di arancia e fate cuocere per circa 10 minuti, sino a quando la buccia sarà diventata morbida. Attenzione a non farle cuocere troppo perché rischiate che si sfascino.

  5. Versate le fette di arance ancora calde, e scolate dallo sciroppo, dentro i barattoli di vetro precedentemente sterilizzati. Lasciate bollire ancora lo sciroppo per uno o due minuti e poi versatelo sopra le fette di arance. Chiudete il barattolo con il coperchio, rovesciatelo a testa in giù e fate raffreddare. Rigirate i vasetti solo dopo che saranno completamente sfreddati. In questa maniera si formerà il sottovuoto e le arance caramellate dureranno più a lungo.

I consigli della Piccola Chef

SCIROPPO: Se vi avanzerà dello sciroppo potrete conservarlo in un vasetto. Sarà ottimo da utilizzare per aromatizzare dolci (brioche, gelati, etc.) o come bagna per le vostre torte.

CONSERVAZIONE: tenete il barattolo delle arance caramellate in dispensa o nel mobile in cucina, meglio lasciarli in un ambiente buio come per le marmellate.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.