Tortine alla panna e frutti di bosco, una dolce tentazione

Le tortine alla panna e frutti di bosco sono davvero una dolce tentazione: una soffice pasta biscotto inzuppata di sciroppo al limoncello e un ripieno di panna, lamponi e mirtilli per un dessert irrinunciabile!

tortine alla panna e frutti di bosco

 

Molti dei dolci che propongo nel mio blog sono molto “salutari”: ricotta anziché panna, olio di oliva anziché burro, raramente uso la nutella preferendo ripieni di frutta fresca o marmellata.
Ma qualche volta anche a me piace lasciarmi andare e tuffarmi in una montagna di panna montata … e queste tortine alla panna e frutti di bosco sono la mia trasgressione più dolce!

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Difficoltà; facile
Costo: medio basso

Ingredienti per 8 tortine alla panna e frutti di bosco

Per la pasta biscotto
  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato
Per la bagna
  • 100 ml di acqua
  • 100 ml di limoncello
  • 50 gr di zucchero
Per la farcitura
  • 500 ml di panna
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 250 gr di lamponi e mirtilli freschi

Tortina-1

Preparazione

Separare i tuorli dagli albumi.

Montare gli albumi a neve ben ferma aggiungendo un pizzico di sale.

Montare anche i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema spumosa.

Aggiungere alla crema di tuorli e zucchero la farina setacciata insieme al lievito. Quindi unire anche gli albumi montati a neve usando una spatola per non smontarli.

Foderare con della carta forno una teglia delle dimensioni di circa 33 x 33 cm. Ungere la carta con un po’ di burro e versare il composto per la pasta biscotto, cercando di ottenere uno spessore uniforme.

Scaldare il forno alla temperatura di 180° e quando è caldo, infornare la pasta biscotto che dovrà cuocere per circa 15 minuti.

Preparare la bagna, quindi far bollire l’acqua con lo zucchero e aggiungere il limoncello a freddo (se si vuole mantenere la nota alcoolica) oppure a caldo facendo bollire anche questo per un paio di minuti, finché l’alcool evapora.

Quando la pasta biscotto e lo sciroppo sono entrambi freddi, bagnare bene la pasta, poi tagliarla a rettangoli (io ho usato la dimensione 8 x 4 cm circa, ma decidete voi).

Montare la panna insieme allo zucchero a velo ed usarla per farcire la metà dei rettangoli di pasta biscotto. Distribuire sulla panna i frutti di bosco lavati ed asciugati, quindi ricoprire con l’altra metà dei rettangoli di pasta e decorare con altra panna e frutti di bosco.

tortine alla panna e frutti di bosco 2

Conservare in frigo fino al momento di servire.

Precedente Focaccia o Fugassa, ricetta con lievito madre Successivo Spaghetti al sugo di cozze e pomodorino fresco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.