Torta integrale con ripieno alla ciliegia

Ormai mi è venuta una vera e propria passione per le torte fatte con farina integrale.

Infatti, dopo aver fatto il mio primo esperimento in tal senso, mi sono accorta di quanto soffici e delicati siano questi dolci realizzati senza farine raffinate, contrariamente a quanto forse si potrebbe pensare.

Questa volta mi sono dedicata ad una torta farcita con confettura di ciliegia, ma la particolarità è che l’ho farcita senza tagliarla.

Vi state chiedendo come? Beh, date un’occhiata alla ricetta e lo capirete subito!

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:45 minuti
  • Porzioni:10
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Uova 4
  • Zucchero di canna 150 g
  • Farina manitoba integrale 200 g
  • Farina 0 100 g
  • Olio di semi di girasole (bio, spremitura a freddo) 60 ml
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina
  • Scorza grattugiata di limone bio q.b.
  • Acqua 1/2 bicchiere
  • Confettura di ciliegie 250 g

Preparazione

  1. Come tutte le mie ricette, anche questa è davvero semplice e veloce da fare. Anche se non hai mai fatto una torta, non ti preoccupare! Questa riuscirai sicuramente a farla!

  2. Mettete le uova nella ciotola della planetaria insieme allo zucchero. Sbattete alla massima velocità fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

    Aggiungete l’olio e mescolate bene con una spatola.

  3. Unite la scorza di limone, la farina manitoba integrale, la farina 0 e il lievito per dolci in polvere. Mescolate bene con una spatola per far amalgamare perfettamente tutte le polveri al composto di uova e zucchero, ma facendo attenzione a non smontare l’impasto.

  4. Alla fine ammorbidite l’impasto aggiungendo mezzo bicchiere di acqua: questa aggiunta va fatta lentamente e in almeno 3 volte, mescolando sempre dall’alto verso il basso. Alla fine l’impasto deve avere la consistenza di una crema densa.

  5. Prendete uno stampo a cerniera, oliatelo e infarinatelo, quindi versate un po’ più della metà dell’impasto, livellate bene e infornate in forno già caldo (temperatura 160°) e lasciate cuocere per circa 15 minuti.

  6. Estraete la torta dal forno, rovesciate sulla superficie la confettura di ciliegie, distribuitela uniformemente lasciando libero circa 1 cm dal bordo.

    Rovesciare il restante impasto sulla confettura, livellare bene e rimetere in forno.

    Cuocere per circa 25 minuti e fare la prova stecchino prima di sfornare.

  7. Attendete che la torta raffreddi un po’ prima di estrarla dallo stampo.

    Servite fredda cosparsa di zucchero a velo, anche vanigliato.

Note

Se la ricetta ti è piaciuta, dai un’occhiata anche a queste altre torte a base di farina integrale

PLUMCAKE PERE e CIOCCOLATO con farina integrale

CROSTATA DI ZUCCA E AMARETTO con frolla integrale ai 7 cereali

Seguimi su FACEBOOK e INSTAGRAM e se vuoi salvare i miei pin mi trovi anche su PINTEREST.

Ti aspetto!!!!!

 

Precedente Soba alla Valtellinese Successivo 10 Ricette di primi piatti Vegan

2 commenti su “Torta integrale con ripieno alla ciliegia

  1. Buonasera. Non credo di aver mai visto nei negozi Manitoba integrale. Posso sostituire con farina integrale o Manitoba normale? Grazie!

    • Cucina Italiana e Dintorni il said:

      Ciao!
      La manitoba integrale la trovi al supermercato: io l’ho acquistata alla Ipercoop. Comunque non c’è problema ad usare la manitoba normale, mentre se usi tutta farina integrale magari il dolce resterà meno soffice.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.