Spaghetti tonno, zucchine e olive

Voglia di estate anche sulla tavola? Spaghetti tonno, zucchine e olive.. semplici, veloci e gustosi per una pranzo leggero che non rinuncia al gusto.

L’estate porta sulle nostre tavole una grande varietà di verdure fresche, zucchine e pomodori in primis.
Ecco allora la mia proposta per un sughetto semplice e veloce da usare per condire sia spaghetti che pasta pasta corta, unendo i sapori mediterrani delle olive e dei pinoli alla freschezza delle verdure di stagione.

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Difficoltà: facile
Costo: basso

spaghetti zucchine e olive 2

Ingredienti per 4 persone

Spaghetti nr. 5: 400 gr
Zucchini freschi: 3
Pomodori maturi: 3
Tonno sott’olio: 200 gr
Aglio: 1 spicchio
Pinoli: una manciata
Olive Kalamata: 20
Olio EVO
Sale
Pepe

Preparazione

Mondate gli zucchini e tagliateli a julienne.
Lavate i pomodori maturi, privateli dei semi e dell’acqua di vegetazione e tagliateli a cubetti
Spellate l’aglio, privatelo del germoglio interno e schiacciatelo
Fate scaldare l’olio in una padella e fatevi soffriggere l’aglio, quindi toglietelo.
Fate saltare i cubetti di pomodoro nell’olio aromatizzato all’aglio, salate e fate cuocere fino a quando i pomodori avranno eliminato tutta l’acqua.
Unite gli zucchini tagliati a julienne e fate saltare qualche minuto.
Unite il tonno spezzettato, le olive ed i pinoli e fate insaporire ancora qualche minuto.

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e fateli saltare nel sughetto che avete preparato: bastano pochi minuti per insaporire gli spaghetti.

Il piatto è pronto per essere servito!

 spaghetti zucchine e olive 1

Precedente Brioche con esubero di pasta madre Successivo Strudel salato di zucchini e gorgonzola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.