Polpette di riso e zucca allo zafferano, ricetta vegan

Che buone le polpette! Se poi riusciamo ad arricchirle con qualche ortaggio di stagione e non le friggiamo ma le cuociamo in forno, diventano anche leggere e salutari.

Questo piatto di polpette di riso e zucca allo zafferano possono essere anche un piatto di riciclo che vi permetterà di utilizzare ciò che resta di un delizioso risotto allo zafferano, ma sono così gustose e delicate che meritano sicuramente di essere cucinate anche appositamente.

Vediamo le poche e semplici mosse da seguire per realizzarle al meglio.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Riso Arborio
  • 300 g Zucca a pezzetti
  • 100 g Tofu affumicato
  • 1/2 cipolla
  • q.b. Zafferano in pistilli
  • q.b. Brodo vegetale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pangrattato

Preparazione

  1. Ottime sia come secondo che come piatto unico, queste polpette di riso e zucca allo zafferano sono davvero semplici da preparare.

    Cominciamo a fare un semplice brodo vegetale con cipolla, sedano e  carota che metteremo a bollire in circa 1,5 l. di acqua salata.

  2. Sbucciamo la cipolla e tagliamola finemente al coltello.

    Facciamola soffriggere nell’olio caldo.

  3. Puliamo la zucca, tagliamola a cubetti e facciamola insaporire insieme alla cipolla.

    Aggiungiamo  il riso nell’olio e uniamo lo zafferano sciolto in poco brodo vegetale bollente, quindi facciamo assorbire.

  4. Ricopriamo il riso di brodo vegetale, incoperchiamo la casseruola e lasciamo cuocere lentamente mescolando il riso ogni tanto.

    Aggiustiamo di sale e portiamo il riso a cottura definitiva. Poichè vogliamo creare un piatto vegano non possiamo usare l’uovo per compattare il riso e farne polpette, per cui il modo migliore che abbiamo che legare il riso è di portarlo leggermente oltre il tempo di cottura.

  5. In questo modo l’amido contenuto nel riso verrà abbondantemente rilasciato creando un effetto colla che compatterà il riso.

  6. Frulliamo il tofu affumicato e uniamolo al risotto caldo, quindi facciamo raffreddare.

    Usiamo un cucchiaio o un porzionatore per gelato per prelevare la quantità di riso necessaria a far un polpetta, passiamo il riso tra le mani per compattarlo ulteriormente e conferirgli una forma sferica, quindi passiamo le polpette prima nell’olio e poi nel pangrattato.

  7. Spennelliamo le polpette con altro olio e disponiamole su di una placca rivestita di carta forno.

    Cuociamo alla temperatura di circa 200° finchè le polpette risultino ben dorate.

Note

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato sulle nuove pubblicazioni, iscriviti oppure  metti un like alla pagina Facebook di Cucina Italiana e Dintorni. Ti aspetto

Precedente Straccetti di carne alla pizzaiola Successivo Torta Angelica arancia e gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.