Pizza bianca con cipollina e carciofi, una ricetta che sa di primavera

Pizza bianca con cipollina e carciofi: una base di pizza dalla crosta croccante e l’interno morbido farcita con due ingredienti protagonisti della tavola di primavera per un piatto unico ricco e profumato!

pizza bianca con cipollina e carciofi

Un impasto da preparare velocemente e lasciare lievitare lentamente in frigorifero per ottenere una consistenza ottimale della pizza, caratterizzata da quella “morbida” croccantezza che la rende ottima anche se consumata fredda.
Proprio per questo una ricetta ideale per le nostre scampagnate o per una cena informale, un buffet e, perchè no, un aperitivo.

Ecco come preparare la nostra pizza bianca con cipollina e carciofi

Tempo di preparazione: 20 minuti + lievitazione
Tempo di cottura: 30 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti per una pizza bianca con cipollina e carciofi del diam. di 30 cm circa

  • 80 gr di lievito madre rinfrescato (idratazione 50%)
  • 200 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 250 gr di farina 0
  • 10 gr di sale
  • 2 cucchiai di olio EVO
Per la farcitura
  • olio EVO q.b.
  • 2 carciofi
  • 2 cipolline fresche
  • sale
  • pepe

pizza bianca con cipollina e carciofi 1

Preparazione della Pizza bianca con cipollina e carciofi

Rinfrescare il lievito madre e lasciarlo a temperatura ambiente per almeno 12 ore.

Metterlo nella ciotola della planetaria insieme all’acqua e lo zucchero e sciogliere bene.

Unire la farina a far lavorare la planetaria fino ad ottenere un impasto liscio e ben incordato.

Unire il sale e due cucchiai di olio e far riprendere la corda all’impasto.

Lasciare riposare per circa 30 minuti quindi spostare l’impasto sulla tavola infarinata, appiattirlo con le mani e fare un giro di pieghe a tre.

Pirlare l’impasto e metterlo in un recipiente unto di olio e provvisto di tappo

Lasciare riposare in frigo per 48 ore, quindi riportare l’impasto a temperatura ambiente e stenderlo su di una teglia unta di olio usando solo le mani.

Lasciare lievitare altre 4 ore e nel frattempo pulire e mondare le cipolline ed i carciofi che andranno tagliati a fettine sottili. Distribuirli sull’impasto e condirli con olio, sale e pepe e infornare in forno caldo a 180° per circa mezz’ora.

pizza bianca con cipollina e carciofi 2

Servire caldo, tiepido o freddo secondo le vostre esigenze … e buon appetito!

Precedente Brioche salate per sandwich senza sfogliatura Successivo Tagliatelle di ortica con pesto di mandorle basilico e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.