Chili di carne e fagioli borlotti

Chili con carne y habichuelas, ovvero chili di carne e fagioli, tipico piatto Tex-Mex, oggi riproposto in versione spezzatino accompagnato da fagioli borlotti, nella più tipica tradizione italiana.

Per questo piatto ho scelto un taglio di carne economico, il cappello del prete, che, se cotto in modo opportuno, risulta davvero tenero e saporito.

Arricchito da cipolla e salsa di pomodoro, con una generosa aggiunta di peperoncino macinato, questo spezzatino di carne e fagioli borlotti è risultato particolarmente gradito a tutta la famiglia.

Ecco come prepararlo in poche, semplici mosse

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Cappello del prete (taglio di vitellone) 600 g
  • Fagioli borlotti (in scatola) 250 g
  • Cipolla bianca 1/2
  • Salsa di pomodoro 250 ml
  • Olio extravergine d’oliva 5 cucchiai
  • Peperoncino in polvere q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Prendete il taglio di carne suggerito, ovvero il cappello del prete, e tagliatelo a dadini molto piccoli, eliminando eventuali nervi e parti grasse.

  2. Prendete la cipolla, pelatela e tagliatela a pezzetti molto piccoli, usando il coltello.

    Mettete l’olio nella pentola a pressione e unite la cipolla a freddo. Fate soffriggere per qualche minuto, quindi aggiungete i dadini di carne.

  3. Fate rosolare affinché la carne si sigilli bene, aggiungete la salsa di pomodoro e mezzo bicchiere di acqua, quindi chiudete la pentola a pressione con il suo coperchio e portate a bollore.

  4. Fate cuocere per 15 minuti da quando la pentola inizia a fischiare.

    Togliete la pentola dal fuoco, attendete qualche minuto e fate sfiatare il vapore.

    Aprite la pentola, aggiungete i borlotti scolati e sciacquati sotto acqua corrente, il peperoncino ed il sale.

  5. Richiudete la pentola, riportate a bollore e fate cuocere altri 15 minuti da quado la pentola ricomincia a fischiare.

    Avrete un chili con carne e fagioli borlotti pronto in 30 minuti!

    Potete servirlo accompagnato da dei tacos, delle tortillas o anche da delle italianissime piadine appena scaldate.

Note

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato sulle nuove pubblicazioni, iscriviti oppure  metti un like alla pagina Facebook di Cucina Italiana e Dintorni. Ti aspetto!

Precedente Torta brioche integrale al miele e uvetta, ricetta con pasta madre Successivo Soba alla Valtellinese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.