Biscotti di Natale

I biscotti di Natale sono diventati un classico della tavola delle feste.

Ogni momento è buono per assaggiarne uno diverso: inzuppati nel tè o nel cappuccino, oppure in un bicchierino di vin santo, come dessert alternativo.

Sono anche simpatici e golosi doni da regalare agli amici per far sapere loro che li abbiamo pensati in questo periodo di gioia e allegria.

Golosi e burrosi, con glasse, laccature e coperture al cioccolato, arricchiti con uvette e frutta secca, apportano ancora tante calorie ai già ricchissimi pranzi delle feste, e per questo motivo molti rinunciano ad assaggiarli.

Ecco allora dei biscottini di Natale che saranno graditi anche a chi tiene alla linea e soprattutto non vuole esagerare con burro e zuccheri raffinati. Senza rinunciare ad un delicato sentore di nocciola senza però averne nemmeno una nell’impasto, questi biscottini contano su zucchero di canna grezzo, farina integrale arricchita di cereali e semi oleosi per non rinunciare al gusto.

Ecco come prepararli

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    800 gr
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina ai 7 cereali arricchita di semi oleosi 500 g
  • Zucchero di canna Muscovado 150 g
  • Uova 2
  • Olio di semi di girasole 150 g
  • Buccia di limone grattugiata 1/2
  • Cannella in polvere 1/2 cucchiaino
  • Lievito chimico in polvere 1/2 bustina
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Leggendo gli ingredienti vi sarete resi conto che si tratta di una frolla leggera a base di olio, senza zucchero bianco raffinato, con due sole uova per 500 gr di farina.

    Quindi per prepararla si procede in modo molto semplice.

  2. Mescolare gli ingredienti secchi, ovvero farina, zucchero, lievito e sale in una ciotola.

  3. Fare la classica fontana, aggiungere la scorza di limone grattugiata e la cannella, quindi rompere nel mezzo le uova. Cominciare a legare uova e farina utilizzando una forchetta e aggiungere l’olio un poco alla volta.

  4. Proseguire impastando a mano fino ad ottenere un impasto compatto e abbastanza liscio.

    Lasciare riposarev in frigo, all’interno di una ciotola coperta di pellicola trasparente per circa un’ora.

  5. Trascorso il tempo di riposo, infarinare il piano di lavoro e cominciare a stendere l’impasto con il mattarello, fino ad ottenere una sfoglia spessa circa 5 mm.

  6. Utilizzare uno stampino per ricavare biscotti della forma desiderata. Io ho usato il classico albero di Natale, ma potete sbizzarrirvi con stelle, pupazzi di neve, fiocchi e chi più ne ha più ne metta.

  7. Distribuire i biscotti così ottenuti su di una placca rivestita di carta forno.

    Infornare in forno già caldo (160°) e far cuocere 7/8 minuti, prestando attenzione affinché i biscotti non brucino.

  8. Una volta sfornati fate ben raffreddare e conservateli in una scatola di latta er mantenerli fragranti fino al momento del consumo.

Note

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato sulle nuove pubblicazioni, iscriviti oppure  metti un like alla pagina Facebook di Cucina Italiana e Dintorni. Ti aspetto

Precedente Torta Angelica arancia e gocce di cioccolato Successivo Penne gratinate zucca e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.