TORTA SAN VALENTINO

La torta è un termine generico utilizzato in italiano e in altre lingue dell”Europa meridionale per riferirsi a un prodotto di cucina, generalmente di forma rotonda, che può essere dolce o salato e che viene consumato spesso per festeggiare eventi particolari.
In base alla tipologia, le torte si possono dividere tra quelle che in lingua inglese sono dette cake (solo dolci) e quelle che nella stessa lingua sono dette pie (sia dolci che salate).
La più antica ricetta di torta nota è la torta alla parmigiana, che comprende sei o più strati di ingredienti diversi.
Noi in onore alla festa di San Valentino e agli innamorati faremo una torta a forma di cuore farcita con crema chantilly e nutella.
Andiamo subito a preparare la torta San Valentino !

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaEuropea

Ingredienti

  • 180 gfarina 00
  • 170 gzucchero
  • 6uova (medie)
  • 1 pizzicosale fino
  • 3 gvanillina
  • 500 gcrema pasticcera
  • 300 gNutella®
  • 500 gpanna da montare, 35% di lipidi
  • q.b.canditi (ciliegie rosse)

Ingredienti per la bagna

  • 350 mlacqua
  • 1 fialaaroma al maraschino (o altro)
  • 100 gzucchero

Strumenti

  • Planetaria /simili o frusta
  • Spatola
  • Ciotola
  • Sac a poche con beccuccio a piacere
  • Vassoio per torta
  • Coltello lungo per tagliare la torta
  • Stampo – forma cuore grande

Preparazione

  1. crema pasticcera

    Per prima cosa prepariamo la crema pasticcera e lasciamo da parte.

    Clicca qui per la mia ricetta.

  2. Poi in planetaria o in una ciotola mettiamo uova, zucchero, sale e montiamo almeno per 15 minuti o fino a quatruplicare di volume.

  3. Dopodiché uniamo la farina con la vanillina setacciata, poco alla volta e aiutandoci con una spatola facciamo dei movimenti dal basso verso l’alta facendo attenzione a non smontarlo.

  4. Successivamente versiamo nello stampo a cerniera imburrato, infarinato , foderato il fondo con carta forno, livelliamo e mettiamo in forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti circa.

  5. Nel frattempo prepariamo la bagna.

    Mettiamo in un pentolino acqua, zucchero e riscaldiamo nel fornello finchè lo zucchero si scioglierà.

    Poi se volete fare una bagna alcolica, fate raffreddare e aggiungete la fialetta che avrete scelto e mescolate.

    Se volete fare una bagna analcolica potete unire un po’ di succo di limone o un po’ di latte.

  6. Quando il nostro pan di spagna sarà pronto, lasciamo raffreddare.

  7. Nel frattempo montiamo la panna ben ferma.

  8. Subito dopo prendiamo la nostra crema e uniamo circa 100 grammi di panna e mescoliamo amalgamando bene il tutto.

  9. Poi prendiamo il nostro pan di spagna e tagliamo in tre stati.

  10. Successivamente bagniamo il primo strato con la bagna che abbiamo preparata in precedenza.

    Poi spalmiamo la crema sciantilly e copriamo con l’altro strato.

  11. Bagniamo il secondo strato spalmiamo la nutella e copriamo con il terzo e ultimo strato.

  12. Subito dopo copriamo tutto il cuore con un strato di panna.

  13. Successivamente riempiamo di nutella una sacca a poche con beccuccio e scriviamo “Buon San Valentino”(o quello che preferite).

  14. Poi mettiamo la rimanente panna in una sacca a poche con beccuccio a piacere, decoriamo i lati e dopo facciamo dei ciuffettini sopra.

  15. Infine decoriamo il resto della torta a piacere.

    Ora la nostra torta per San Valentino è pronta

Altri piatti che ti potrebbero interessare

Clicca la ricetta che ti interessa

Chiacchiere di carnevale

Waffle

Dolci triangoli

Ti piacciono le mie ricette ?

Seguimi sulla mia pagina Facebook (clicca qui) per non perderti nessuna ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.