Pasta sfoglia fatta in casa

La pasta sfoglia è un impasto base per le preparazioni di torte dolci, cannoli mille foglie ma anche di torte salate. E’ composta da due impasti, il pastello che si prepara con farina, acqua , zucchero, vanillina e un pizzico di sale e il panetto che si realizza con solo burro e farina.
Per fare la pasta sfoglia fatta in casa occorre un po’ di tempo e pazienza ma sono sicura che seguendo i miei passi la mia ricetta ci riuscirete.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 20 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’ impasto con il burro

Impasto con il burro

  • 500 gburro
  • 150 gfarina 00

Impasto per il pastello

  • 300 gfarina 00
  • 100 gfarina Manitoba (o farina 0)
  • 5 gsale
  • 10 gzucchero
  • 240 mlacqua (freddissima)

Strumenti

  • Planetaria o simili
  • Pellicola per alimenti
  • Mattarello
  • Spianatoia
  • Carta forno

Preparazione

  1. Il primo passo da fare è:

    Prendiamo il burro freddo dal frigo, tagliamo a pezzettini e mettiamo nella ciotola della planetaria insieme alla farina(consiglio di metterlo in freezer per 15 minuti ) e impastiamo con il gancio a foglia finché il burro non assorbe tutta la farina.

  2. Successivamente preleviamo il composto, trasferiamo sulla spianatoia e mettiamolo tra due fogli di carta forno.

    Poi diamo all’ impasto la forma di un panetto rettangolare alto circa 8 mm aiutandoci con il mattarello e mettiamo in frigo fino al momento del bisogno

  3. Dopo cambiamo il gancio, inseriamo quello ad uncino e uniamo l’ altre farine con sale, zucchero.

    Poi impastiamo versando a filo l’ acqua freddissima fino ad ottenere un impasto morbido.

  4. Subito dopo preleviamo l’ impasto e stendiamo sulla spianatoia leggermente infarinata con il mattarello e formiamo un rettangolo il doppio del panetto di burro.

    Poi adagiamo il panetto di burro al centro e ripieghiamo le due estremità laterali in modo da coprire completamente il panetto, lasciando i due lati in alto e in basso aperti.

  5. Successivamente stendiamo picchiettando delicatamente in modo che il burro si distribuisca uniformemente, formando un rettangolo di circa 7 mm.

    Dopo pieghiamo di nuovo le due estremità al centro e poi ripieghiamo di nuovo( così abbiamo fatto la piaga da 4).

  6. Poi ristendiamo la sfoglia, portiamo al centro la parte inferiore e poi quella superiore creando così la piega da 3.

    A questo punto copriamo con pellicola e riponiamo in frigorifero per 40 minuti.

    Dopo prendiamo il panetto dal frigo e ripetiamo lo stesso procedimento.

    La pasta sfoglia fatta in casa è pronta, basta lasciarla in frigorifero per altri 40 minuti.

    Infine possiamo utilizzarla.

    Più tardi vi dirò che cosa faremo.

Altri impasti :

Clicca la ricetta di tuo interesse

Impasto di pasta brisè

Impasto per pane

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.