Crea sito

IMPASTO PER PIZZA 3 FARINE

La pizza è sicuramente il piatto nazionale italiano. Dal nord al sud in ogni casa su ognu tavola si può trovare una delle tante versioni sempre buonissime! Alta come una focaccia o sottile e ben condita, cotta nel forno a legna o in padella, la pizza piace davvero a tutti. In questa ricetta IMPASTO PER PIZZA 3 FARINE trovate la versione suggerita da Cucinainsieme per preparare una ottima pizza fatta in casa fragrante e leggera da condire come più gradite. L’ utilizzo del lievito madre (sostituibile con lievito di birra) e di tre farine diverse (00, rimacinata di grano duro e di avena) renderanno la vostra pizza saporita, gustosa e digeribile. Provate dunque la ricetta con semplice procedimento (contenente anche il link per preparare in casa il lievito madre) e il risultato sarà assicurato…parola di Cucinainsieme! BUON APPETITO A TUTTI!

impasto per pizza 3 farine
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Giorno
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina 00
  • 200 gfarina di semola di grano duro rimacinata
  • 200 gfarina di avena
  • 380 mlacqua
  • 100 glievito madre
  • 3 gsale

Strumenti

  • Ciotola
  • Forchetta
  • Pellicola per alimenti
  • Spianatoia

Preparazione

  1. L’ impasto che potrete preparare con questa ricetta è adatto a qualunque tipo di cottura e prevede una lunga lievitazione di almeno 24 ore. Consiglio l’ utilizzo del LIEVITO MADRE FATTO IN CASA che potrete preparare seguendo il link per ottenere una pizza leggera e fragrante. In alternativa potete sostituirlo con lievito di birra fresco o secco nelle quantità dimezzate rispetto a quelle indicate sulla confezione.

  2. In una ciotola versare le tre farine e miscelare bene. Aggiungere il lievito dopo avere provveduto al rinfresco come nella ricetta COME RINFRESCARE IL LIEVITO MADRE. A poco a poco versare l’ acqua cominciando a mescolare con una forchetta al centro della ciotola. Con queste dosi l’ impasto risulterà abbastanza idratato da permettere una lunga lievitazione in frigorifero. Continuare a versare e cominciare a impastare con le mani o in planetaria energicamente per almeno 5 minuti. Ora unire il sale e impastare di nuovo fino a quando si sarà ottenuta una pasta liscia che si stacca dai bordi della ciotola.

  3. Coprire con pellicola trasparente e porre in frigorifero a lievitare per almeno 8 ore. Trascorso questo tempo estrarre la ciotola e fare acclimatare per 1 ora a temperatura ambiente. A questo punto, infarinare bene la spianatoia e stendervi la pasta premendo leggermente solo con i polpastrelli. Fare 3 pieghe prima in un verso poi nell’ altro come descritto nella ricetta PANE A LUNGA LIEVITAZIONE. Fare lievitare nuovamente in frigorifero per altre 8 ore.

  4. Trascorso anche questo tempo, trasferire la ciotola in forno con la sola luce accesa per 6 ore. L’ IMPASTO PER PIZZA 3 FARINE sarà così pronto per essere steso e condito come più vi piace per pizze leggere e deliziose!

/ 5
Grazie per aver votato!